Notizie.it logo

Turchia, Wonderland Eurasia: apre il parco a tema più grande d’Europa

wonderland eurasia

Wonderland Eurasia: una nuova destinazione per gli amanti del brivido in tutto il mondo

Wonderland Eurasia, precedentemente noto come Ankapark, ha aperto nella capitale turca di Ankara. Si tratta del più grande parco a tema in Turchia e secondo i fondatori, anche il più grande del suo genere in Europa.

Wonderland Eurasia

Wonderland Eurasia è stato inaugurato lo scorso 20 Marzo dal presidente Recep Tayyip Erdoğan, che ha elogiato l’attrazione quale simbolo di orgoglio per la Turchia. Si aggiudica il primo posto come parco più grande d’Europa e, per chi ne ha un’idea, è tre volte il Magic Kingdom Park, parco a tema Walt Disney World, in Florida.

Copre una superficie di 1.3 milioni di metri quadri e ospita 26 attrazioni principali, 14 montagne russe, 2117 giostre più piccole, una torre a caduta libera da 75 metri e la seconda fontana più grande al mondo, 120 m. Al suo interno sono stanti costruiti anche vari palchi per concerti e un teatro, il Digital Dark Ride, che offre animazione interattiva e spettacoli olografici a partire da Aprile e per tutta la stagione estiva.

L’area più grande del parco è quella dedicata agli animali preistorici e prende il nome di Dinosaur Jungle; questa copre 20,000 metri quadri dell’intero complesso e contiene un dinosauro robot da 7 metri, il più grande del mondo. Un canale all’interno del parco dà la possibilità ai visitatori di vedere dei modelli di edifici simbolici della Turchia a bordo di una barca, come la miniatura del mausoleo di Kemal Ataturk. Wonderland Eurasia vanta oltre 2 milioni di specie di piante ed alberi e un vero e proprio sistema ferroviario di 5 km per spostarsi al suo interno

Wonderland Eurasia 1

Uno slancio all’economia

Dal punto di vista economico, il parco darà lavoro a 1400 persone e contribuirà massivamente al turismo della capitale, che è stato fino ad ora largamente limitato a turismo locale. Un hotel è stato costruito appositamente vicino al parco per dare un alloggio ai visitatori che ne necessitano, assieme ad un parcheggio per 6800 automobili.

Il direttore generale di Ankapark Enterprises Cem Uzan ha spiegato che il parco fungerà da attrazione per turisti dal Medio oriente, Cina e Russia.

Ha aggiunto

Abbiamo cercato di aumentare l’attività turistica di Ankara. I nostre partner dalla Cina porteranno circa 500,000 turisti. Il nostro obiettivo è quello di riuscire ad attrarne anche da Russia e Medio Oriente. Più turisti visiteranno il parco, più Ankara avrà la possibilità di sviluppare strutture turistiche attualmente poco efficienti. Dunque, Wonderland Eurasia diventerà un’importante fonte di guadagno per la città e per il Paese

© Riproduzione riservata
Leggi anche