Come organizzare le vacanze in barca a vela in Sicilia: consigli

Tutte le informazioni per organizzare una vacanze in barca a vela in Sicilia, gli itinerari e le tappe da non perdere.

Per organizzare indimenticabili vacanze in barca a vela in Sicilia sono tanti i fattori da prendere in considerazione. Infatti, è necessario scegliere le tappe, gli itinerari e le agenzie con cui intraprendere il viaggio. Vediamo, quindi, quali sono alcuni dei consigli di viaggio per affrontare al meglio una vacanza lungo le coste sicule.

Vacanze in barca a vela in Sicilia

La Sicilia è una delle destinazioni più amate dagli italiani e dagli stranieri per l’estate, tra le sue coste paradisiache e il suo mare cristallino. Anche chiamata l’Isola Madre, la Sicilia conta anche numerose isole minori poco lontane dalle sue coste, alcune più famose di altre, come le Isole Eolie nella provincia di Messina.

Un viaggio tra le coste sicule è un’esperienza indimenticabile che tocca alcuni dei luoghi più incredibili dell’isola.

Insomma, il posto perfetto dove veleggiare, tra i più belli nel Mar Mediterraneo dove organizzare una vacanza in barca a vela.

Vediamo, quindi, quali sono alcuni dei fattori da prendere in considerazione e i consigli utili per organizzare un fantastico viaggio in Sicilia.

isole egadi dove si trovano e quale scegliere per una vacanza

Itinerario

Scegliere l’itinerario da intraprendere è fondamentale per dare forma al viaggio. Tra i più popolari, ad esempio, troviamo le mini-crociere tra le Isole Egadi e le Isole Eolie.

Un viaggio tra le Isole Egadi sono l’occasione perfetta per scoprire luoghi incantevoli a ovest di Trapani. Raggiungere la città di Trapani è molto semplice, e qui vi si trova il porto di imbarco e sbarco. Le isole sono piuttosto vicine alla costa e quindi le navigazioni brevi attraverso le acque cristalline colore chiaro.

Spettacolari, poi, sono i fondali sabbiosi che permettono anche degli ormeggi facili anche senza skipper. Questo tour è perfetto anche per le navigazioni con bambini. Scegliendo questo itinerario c’è anche la possibilità di fare delle piacevoli escursioni nelle grotte di Marettimo con i pescatori locali. Inoltre, da non perdere la visita all’Ex stabilimento della Tonnara, la sosta a Cala Rossa, e le escursioni a terra a Marettimo.

Invece, per quanto di guarda il viaggio tra le Isole Eolie, i luoghi meravigliosi sono tanti e tutti meritevoli di una visita. L’arcipelago è un gioiello incastonato nel cuore blu del mar Tirreno. Vulcano è la prima isola da non perdere e si prosegue, poi, verso nord ovest per raggiungere le isole di Lipari e Salina e proseguendo verso est quelle di Filicudi e Alicudi.

viaggio in barca a vela isole eolie

Skipper o no?

Scegliere tra il noleggio di una barca con skipper o meno dipende principalmente dalle competenze nautiche. Infatti, nel gruppo di viaggio c’è qualcuno esperto e con patente nautica, è possibile affidarsi a questa persona. In questo caso, alla marina di Portorosa o a quella di Trapani vengono messe a disposizione soluzioni di noleggio senza skipper.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chenonceau, castello della Loira: meta imperdibile da visitare

Consigli di viaggio per una mini crociera in barca a vela in Toscana

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • 
    Loading...
  • YelpYelp
Entire Digital Publishing - Learn to read again.