Viaggio a Cuba: quanto costa

Viaggio a Cuba: quanto costa

State pensando di andare a Cuba? Vi interessa sapere quanto costa fare un viaggio in loco? Oggi vi daremo qualche informazione utile sui costi di questa meta, in modo tale da organizzare il vostro viaggio.

Periodo migliore per andare a Cuba

Per quanto riguarda il costo, tenete presente che questo varia molto a seconda del periodo che scegliete per visitare Cuba e dal tipo di viaggio che avete in mente. Il clima di Cuba è tropicale con una temperatura media di 24° durante tutto l’anno. Le minime non scendono mai sotto i 15° e nonostante alcuni periodi siano più indicati di altri per andare a Cuba, questa località vi sorprenderà a prescindere dal periodo dell’anno. Nello specifico i mesi migliori per andare a Cuba sono quelli che vanno da Novembre ad Aprile, ovvero il periodo della stagione “secca” caratterizzata da precipitazioni assenti. Da Maggio ad Ottobre troverete invece la stagione delle piogge.

Ovviamente la stagione secca costituisce un periodo di alta stagione e i prezzi saranno maggiori.

Quando prenotare il volo?

In base a delle statistiche, i mesi più economici per volare a Cuba, partendo dall’Italia, sembrerebbero essere maggio, giugno e settembre. In questi mesi i biglietti costerebbero circa il 13/14% in meno rispetto alla media annua. Per andare a Cuba il momento migliore per prenotare stimato è di esattamente 19 settimane prima della partenza.

Viaggio organizzato o fai da te: questione di budget

Per prima cosa occorre decidere se preferite un viaggio organizzato “all inclusive” o un viaggio fai da te, soluzione ovviamente meno costosa.

Viaggi organizzati

Indicativamente, per soluzioni all inclusive, per un viaggio di 8 giorni e 7 notti (se si prenota con il dovuto anticipo) i prezzi proposti da tour operator o agenzie si aggirano intorno ai 900 euro. Il vantaggio di questa soluzione è certamente che le agenzie hanno spesso delle offerte sui voli se prenotati insieme a una sistemazione offrendo quindi dei pacchetti piuttosto convenienti.

Lo svantaggio sono invece le commissioni da applicare alla pratica e la maggior rigidità dell’itinerario di viaggio. Infatti i viaggi organizzati propongono tour con altre persone e visite prestabilite ad orari prefissati.

Viaggi Fai da te

Se invece preferite organizzare il viaggio da soli tenete presente che il volo andrà prenotato per tempo se volete sperare di trovare delle buone offerte. Con un po’ di fortuna e in certi periodi dell’anno un volo andata e ritorno per cuba può costare sui 500 euro a persona. Il consiglio è quello di tenere d’occhio i prezzi e di approfittare prenotando al volo se trovate delle buone promozioni offerte dalle compagnia aeree. Se non volete essere vincolati, il consiglio è quello di organizzarvi da soli armandovi di pazienza e tempo per ricercare informazioni.

Scegliere l’alloggio

Cuba se scegliere di soggiornare in hotel e villaggi è relativamente cara. Se volete risparmiare vi consigliamo quindi di scegliere come sistemazione una “Casa particular”. In questo modo potrete spendere sui 30 euro a notte per una camera doppia con bagno privato e vivere una vera e propria esperienza cubana.

Gli hotel inoltre sebbene presentino più confort sono meno puliti di queste sistemazioni che vengono curate dai locali che tengono molto a far vivere ai turisti una bellissima esperienza. Essendo molto vasta l’offerta di queste sistemazioni potrete anche non prenotarle. La zona più costosa è la Havana Vieja e a Cayos tenere presente che invece non sono presenti Case Particular.

Il trasporto A Cuba

A Cuba c’è pochissima disponibilità di automobili e queste sono molto care. Il prezzo medio giornaliero si aggira intorno ai 75 euro. Se non potete farne a meno il consiglio è di prenotare con moltissimo anticipo. L’alternativa sono i taxi visto che i trasporti pubblici sono pressoché inesistenti.

Mangiare a Cuba

Il consiglio è sempre quello di evitare posti turistici e hotel. poteste scegliere di mangiare all’interno delle vostre case particular a un prezzo standard anche se non c’è moltissima varietà di scelta. I piatti tipici sono pollo con riso, banane fritte e fagioli neri.

Considerando le materie prime e i generi alimentari risicati in effetti mangiare a cuba non è del tutto economico. Per mangiare abbastanza bene e a buon prezzo il segreto è prendere esempio dai cubani per capire da quali negozi si servono.

Moneta a Cuba

A cuba ci sono due monete.

  • Il CUC che segue il cambio del dollaro ed è utilizzato per i turisti e gli stranieri
  • Il peso cubano. Questa moneta è usata solo dai locali ed è accettata solo nelle strutture non turistiche. Quindi le agenzie di cambio non vi daranno mai questa moneta anche se in realtà è piuttosto conveniente visto il basso valore. Cercate quindi di trovare dei punti di scambio che vi forniscano la moneta nazionale stando ovviamente attenti alle fregature

Dopo questa carrellata di informazioni su Cuba non vi resta che decidere se preferite organizzare il vostro viaggio o rivolgervi ad agenzie specializzate e partire!

AMAZON - KINDLE Amazon Kindle Paperwhite 6 6" Touch Screen 4gb ...
437.99 €
Krups NESPRESSO INISSIA RED ( Garanzia Italia) cod: XN1005K
74.97 €
Panasonic Mj-L500 Estrattore Di Succo Nero, Rosso 5025232846955 ...
454.99 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €
Leggi anche