Notizie.it logo

Viaggio a Roatan, la bellissima perla dei Caraibi

Roatan

Roatan è universalmente considerata una perla del Mar dei Caraibi. Se anche non la conosci bene, o l’hai soltanto sentita nominare, certo riconoscerai le foto che la ritraggono. Panorami mozzafiato, paesaggi colorati e aperti su un mondo Brulicante di vita. La natura è uno degli elementi che a Roatan fanno da padrone. Non c’è da stupirsi dunque che il turismo sia esponenzialmente cresciuto negli ultimi anni. Certo, Roatan è balzata di recente ai bagliori della cronaca per via delle possibilità che venga sommersa dalla plastica. Questa per ora è, fortunatamente, soltanto una remota possibilità. Eppure ci serve per ricordarci che l’equilibrio di questo luogo è per certi versi fragile e precario e dobbiamo averne molta cura.
Consigliamo di visitare Expedia per scoprire le ultime offerte voli e hotel per Roatan



Roatan

Roatan attrae ogni anno una vera e propria folla di turisti. In media infatti i turisti che da tutto il mondo sbarcano qui sono molti di più rispetto a quelli che arrivano a Utila.

Certo, spesso i viaggiatori che optano per Roatan hanno a disposizione un budget inferiore, ma non per questo la loro vacanza è meno piacevole. Quasi tutti i viaggiatori che arrivano a Roatan si presentano con uno zaino in spalla. Costoro poi, tendenzialmente optano per la parte ovest dell’isola, luogo in cui si trovano la maggior parte dei luoghi più alla moda. Qui può prendere le mosse una vacanza davvero vivace e divertente.

Gigantesche navi da crociera visitano regolarmente Roatan, ma attraccano a Coxen Hole o Mahogany Bay. Probabilmente sarà più frequente che i viaggiatori vedano piccoli motoscafi da crociera intorno ai punti caldi dell’isola durante tutto il giorno. Roatan è la più grande e la più sviluppata delle Bay Islands. Si tratta di un’isola lunga e sottile (50 chilometri di lunghezza, ma solo da 2 a 4 chilometri di larghezza).

Roatan cosa vedere

L’isola di Roatan è (come la vicina Utila) un vero e proprio paradiso per le immersioni e lo snorkeling.

Basti pensare che tutta la costa è circondata da una barriera corallina sorprendentemente varia e ricca di pesci tropicali. Sulla terra, invece ci sono meravigliose spiagge di sabbia bianca come West Bay. Non è tutto. Le parti interne dell’isola si presentano come montuose e selvagge. In particolare l’isola è ricca di colline boscose e la zona est è in assoluto la più selvaggia dell’isola (una volta era un ritrovo dei pirati). Si può quindi valutare anche di partire all’esplorazione di questo paradiso, che dischiuderà meraviglie uniche al mondo.

Roatan quando andare

Per decidere quando visitare l’isola, occorre valutare diversi aspetti. Il primo, certamente riguarda il tempo meteorologico. I mesi più caldi in assoluto sono settembre, agosto e giugno. Al di là del mese scelto, va comunque considerato che l’isola è immersa nel clima tropicale. Ciò significa che potrebbe piovere o esserci un clima molto caldo e umido. In ogni caso le precipitazioni sono molto abbondanti tra novembre, dicembre e gennaio.

Occorre però anche valutare l’aspetto dell’affollamento turistico. L’estate è il momento il cui l’isola si riempie letteralmente di visitatori. Maggio e settembre dunque potrebbero costituire un buon compromesso tra tempo e folla.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora