Notizie.it logo

Come visitare quartiere hipster di Copenaghen

Copenaghen, quartiere Norrebro

Una bellissima capitale scandinava, Copenaghen, ed un quartiere davvero originale da visitare. Ecco come scoprire la città danese in versione…. hipster.

Copenaghen, una capitale tra passato e presente, ma sempre vivace e particolare. A cominciare dal suo quartiere hipster.

Situato nella parte nord-occidentale di Copenaghen, il quartiere “hipster” di Norrebro è un luogo davvero particolare e trendy per i giovani danesi. Ciò che rende questa zona originale (soprattutto l’area di “Jaeggersborggade”) sono i più diversi locali presenti: dai negozi “vintage” che vendono gli oggetti più strani e fantasiosi, da vecchi gioielli a dischi in vinile, fino agli accoglienti caffè con area wi-fi e lavatrici dove lavare i propri indumenti, come il “Laundromat Café”, anche vicini a rinomati ristoranti segnalati dalla guida Michelin o panetterie artigianali. Per gli amanti della cucina danese, di quella multietnica e di una vivace vita notturna, la zona ideale è quella di “Elmegade”.

Coloro che volessero visitare Copenaghen ed il suo quartiere “hipster” di Norrebro, possono viaggiare su uno dei tanti voli per la capitale danese in partenza da Roma, Milano, Firenze e Bologna delle compagnie “EasyJet”, “Norwegian”, RyanAir” o “Scandinavian Airlines”.

Una volta giunti all’aeroporto, si può prendere la metropolitana: infatti il quartiere di Norrebro si trova nei pressi della stazione metro di Norreport, distante circa un quarto d’ora.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche