Notizie.it logo

10 cose da fare a Bangkok

10 cose da fare a Bangkok

Ci sono centinaia di cose da fare a Bangkok. Potresti anche stare intere settimane in questa metropoli e non vedere tutto.

Bangkok, la capitale della Thailandia, ha qualcosa per tutti, dai suoi templi sino ai mercati al centro per lo shopping, musei, palazzi e bellissima architettura. Ecco quali sono alcune cose che si possono fare nella capitale thailandese.

  • Uno dei più grandi acquari del sud est asiatico, il Sea Live, conosciuto come Ocean World, ti dà il benvenuto lontano dal caos e dalla folla che troverai in molte zone della città. Se cerchi qualcosa da fare con i bambini, questo è il posto ideale.
  • Quando decidi cosa fare qui, scoprirai moltissimi musei di diverse dimentsioni, ma non puoi perdere il National Museum, il più grande del sud est asiatico, che offre il meglio della storia thailandese.
  • Khao San Road è forse la strada meglio conosciuta in città, rendendola un posto ideale per i turisti e coloro che vogliono fare shopping.
  • Il Chao Phraya River ti permette di raggiungere il cuore della metropoli e aggiunge fascino e charme.

    Arrivare qua significa allontanarsi dalla folla, facendo un viaggio lungo il fiume.

  • Lumpini Park è la Central Park di New York. E’ il più grande parco pubblico della metropoli e uno dei pochi posti in città in cui puoi godere di spazi verdi, lontano dalle vie affollate, dal traffico, dai rumori.
  • Tra le tante cose da fare, lo shopping è sicuramente il passatempo preferito sia per i turisti che per i locali. Vi sono molti mercatini e centri per lo shopping, ma nessuno può competere con il Chatuchak Weekend Market. Un grande mercato, con circa 15.000 stand e più di 200.000 visitatori al giorno.
  • Il Jim Thompson House è una casa considerata una delle attrazioni numero uno della capitale thailandese con veri e propri tour guidati all’interno di questa casa.
  • Il Dusit Palace non è la residenza ufficiale del re Rama V, ma è stata la sua ex residenza.

    Il re ha voluto che questo edificio fosse costruito tra il 1897 e il 1901, ed è un luogo da scoprire, grazie anche a veri e propri tour che si organizzano.

  • In una città ricca di tempi, quale sicuramente è il più alto? E’ una battaglia tra il Wat Arun e il Wat Pho, che vale la pena una visita. Il Wat Arun vince la battaglia, in quanto è considerato il miglior tempio della città e non c’è dubbio che non possa mancare in una tua visita.
  • E’ chiamato Grand Palace, ma grande non è l’aggettivo adatto per descrivere questa struttura mastondotica e ha giocato un ruolo importante nella storia della Thailandia.
© Riproduzione riservata

2
Scrivi un commento

1000
2 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
Chao Phraya, il fiume dei Re a Bangkok - Viaggiamo

[…] si può capire Bangkok senza il fiume Chao Phraya, così come non si comprende Parigi senza la Senna o Londra […]

Cena-crociera sul fiume Chao Phraya in Thailandia - Viaggiamo

[…] che in un viaggio ci si debba concedere qualche lusso. Infatti dopo questa cena nei giorni seguenti abbiamo mangiato in siti economici per […]

About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche