Cipro spiagge gay: la top 5

Cipro, spiaggia e divertimento, l'accoppiata vincente.

L’isola di Cipro è un delizioso paradiso nel Mediterraneo, dove il mondo turco e quello greco/occidentale si coniugano perfettamente. Il mare delicatamente cristallino e la natura incontaminata fanno delle sue spiagge qualcosa di raro per ogni turista. In più sono diverse le spiagge gay a Cipro, scopriamo le migliori.

Spiagge per tutti

Nell’isola di Cipro ci sono molte spiagge: le principali sono 3.

  • Coral Bay è l’unica spiaggia di sabbia dell’isola, si trova a circa 15 minuti dal centro di Paphos e, come tutta la zona a sud di Cipro, è molto ventilata, anche se l’acqua è particolarmente calda. Coral Bay è una spiaggia molto frequentata ma non caotica e ci sono diverse attrazioni turistiche e sport da praticare;
  • Paphos è una spiaggia cittadina perfettamente pulita e attrezzata, con un mare azzurro e pulitissimo;
  • La Baia di Afrodite, con i suoi sassi, scogli e rocce sulle rive del mare, rende lo scenario particolarmente mozzafiato.

Cipro spiagge gay

L’isola di Cipro è una importante destinazione per gay e c’è una comunità LGBT. Nella capitale, Nicosia, è presente una sauna per gay e ci sono diversi bar e locali per gay-friendly.

Ayia Napa

Ayia Napa, a pochi chilometri da Famagosta, nella parte greca dell’isola, fino a qualche anno fa era una spiaggia di pescatori ma nell’ultimo lustro ha cambiato decisamente la sua carta d’identità.

Complice il clima sempre mite, il sole presente per 10 mesi all’anno e la bellezza unica del paesaggio, con un mare incredibilmente turchese, Ayia Napa è diventata una spiaggia cosmopolita, frequentata da molti giovani, con bar e locali che attirano una clientela gay-friendly.

L’isola di Cipro è a portata di tutte le tasche e nell’organizzatissima spiaggia di Ayia Napa è possibile trovare resort di lusso dove potersi divertire in libertà.

La vita in questa spiaggia inizia al mattino, sulla spiaggia, dove c’è musica tutto il giorno, bar stracolmi di persone gay e di animazione turistica: molti turisti si esibiscono in passerelle mostrando le loro grazie.

Intorno al tramonto ci si sposta verso le discoteche e i bar del centro, sempre superaffollati. I bar sono aperti fino alle 2.00 di notte, le discoteche, invece, fino alle 5.00 del mattino. Sono presenti, anche, locali per il divertimento sfrenato dalle 5.00 del mattino fino alle 12.00 del giorno dopo: il divertimento è assolutamente assicurato nelle ventiquattrore!

Pissouri e Governor Beach

Si possono trovare altre spiagge gay, inoltre, a Pissouri, a ovest dell’isola, a metà strada tra Paphos e Limassol.

Governor Beach, a sud dell’isola, tra Limassol e Larnaca è la spiaggia più grande e più conosciuta di tutta Cipro.

Cipro, offre anche diverse spiagge per naturisti e nudisti gay. Ci sono, infatti, dei posti dove è possibile godere il sole su ogni parte della pelle per tutto l’anno, nella privacy e godendo sia del mare che di vedute mozzafiato.

La Spiaggia di Lara, nella zona turca, sulla zona nord-est di Cipro, anche se difficoltosa per arrivarci, è frequentata da naturisti gay ed è il luogo ideale per chi è alla ricerca di incontri. Si tratta di una spiaggia inabitata ed è famosa anche per la conservazione delle tartarughe verdi.

Un’altra spiaggia per gay è Agios Georgios: è la preferita per i gay che vogliono godere della propria privacy. Si trova a 15 minuti da Coral Bay, non è molto affollata ed è possibile godere del mare meraviglioso e scattare foto con scenari mozzafiato e unici
Ci sono, infine, alcune spiagge di Paphos che sono famosissime tra bagnanti gay e nudisti.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vacanze Inghilterra con bambini: i luoghi da visitare

Shanghai cosa vedere in due giorni: i nostri consigli

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.