Dove si trova e cosa vedere a Cracovia: guida completa

Dove si trova e cosa vedere a Cracovia guida completa

Cracovia è una città della Polonia meridionale con circa 780 mila abitanti ed è una delle più antiche di tutto lo stato. E’ stata per molto tempo la capitale del paese e oggi è un centro importante per quanto riguarda la cultura, l’arte e l’università, tra le più antiche di Europa. Sono più di 8 milioni i visitatori che ogni anno giungono qui in vacanza affascinati dalla sua piazza centrale, la sua storia e dai giardini del Planty.

E’ un sito UNESCO, patrimonio dell’Umanità. Il Papa Giovanni Paolo II, l’amato Karol Wojtyla, ha vissuto qui. La città è stata nominata Città della letteratura nel 2000 ed è stata la città europea dello sport nel 2014. Molto importante anche dal punto di vista sportivo, in quanto qui sono stati organizzati i Campionati Mondiali di pallavolo e i Campionati Europei di pallamano, oltre ad essere stata Capitale della Gioventù nel 2016.

palazzo del tessuto

Cracovia cosa vedere

Cracovia, bellissima città culturale, merita davvero una visita.

Un fascino che si unisce all’arte e ai divertimenti dei locali notturni sino ad arrivare alla vita universitaria. Dai castelli alle miniere di sale sino ai quartieri ebraici ai mercati dei tessuti, sicuramente stupirà e conquisterà il turista. Per visitare Cracovia, parti dalla città vecchia: Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. L’attrazione principale è Rynekl Glòwny, la piazza del mercato, dove vedrete la vita che prende forma tra i monumenti, le bancarelle, il mercato e i negozi dove acquistare qualche souvenir. Infine, non perdere il quartiere ebraico di Re Casimiro il grande, con una storia terribile alle spalle.

La piazza Rynek Glòwy è una piazza medievale, la più grande di tutta l’europa. Una piazza nota, non solo per il mercato che si tiene qui, ma anche e soprattutto peri molti palazzi di fine Settecento, tra cui la torre civica del Municipio. Qui si trova anche il mercato dei tessuti e la Basilica di Santa Maria.

La piazza è il fulcro della vita dei cittadini e dei turisti. Se vuoi passare un po’ di tempo con il partner in modo romantico, non perdere il tour in carrozza per le vie della città. La Basilica di Santa Maria si trova proprio nella piazza della città e ha una torre campanaria alta quasi 70 metri con in cima una cupola dell’altezza di 81 metri.

centro storico

Un’altra attrazione che vale la pena visitare in città è sicuramente la Cattedrale di Wawel, che si trova nella collina omonima nel sud. Un santuario nazionale della Polonia dove venivano incoronati i re e dove i grandi re sono stati seppelliti. All’interno si trovano 18 cappelle, opere d’arte, oltre al Castello di Wavel, la dimora della famiglia reale con più di 70 stanze, oltre ovviamente agli arazzi che risalgono al 400 e all’Armeria Reale.

auschwitz

Visitare Auschwitz

Se siete a Cracovia, non potete non recarvi in uno dei luoghi in cui è avvenuto il terribile genocidio degli ebrei: Auschwitz.

Arrivare qui è molto semplice e se partite da Cracovia, ci sono circa 60-70 km. Si può arrivare anche in treno e da qui prendere poi un bus e la navetta per visitare i due campi di concentramento. In alternativa, sarebbe meglio affidarsi a uno dei tour organizzati che sono l’ideale per scoprire e conoscere da vicino l’area.

Una visita ad Auschwitz è utile per capire quel luogo e cosa è successo. Sarebbe meglio prenotare la visita almeno tre mesi prima e potete farlo sul sito Internet. Inoltre, vi sono sale museali che raccontano quello che è stato e sono migliaia gli oggetti che vedrete: dalle tazze alle valigie sino ai capelli a moltissimi altri oggetti. All’interno di Auschwitz ci sono alcune regole che è bene rispettare proprio per mantenere la serietà e il rispetto per il luogo. Non si possono accendere candele. Le borse e gli zaini devono essere della grandezza di 30x20x10 cm.

Si possono fare foto, ma senza flash, non si può mangiare, bere, ecc. Per visitare il campo di concentramento, è meglio farlo durante il periodo tra marzo e aprile, in quanto non ci sono molte code e folle tipico dei mesi estivi.

concentration-camp-2205221_960_720

Voli per Cracovia

Se sogni di visitare Cracovia, in Polonia, sappi che sono molti i voli, anche economici che partono dall’Italia e giungono nella città polacca. Da Milano, Napoli e Venezia puoi partire alla volta di Cracovia con easyjet spendendo rispettivamente 41 Euro, 25 Euro e 21 Euro. L’aeroporto di Bologna mette a disposizione tantissimi voli da e per Cracovia a prezzi decisamente vantaggiosi. Informati presso le agenzie di viaggio o controlla i voli di alcune grandi compagnie aeree, come Ryanair o easyjet e prenota fin fa ora il tuo volo per la città polacca. Approfitta anche delle molte offerte low cost o a prezzi abbordabili che solitamente comprendono volo + hotel per il tuo soggiorno e goditi questa straordinaria e immensa città.



© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • winelandsWinelands, Sud AfricaLe Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è ricca ...
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora
samsonite Bagaglio A Mano Samsonite American Tourister ...
65 €
99 € -34 %
Compra ora
Wonderbox Italia S.R Soggiorno Spa & Relax
129.9 €
Compra ora
Piquadro Blade Marsupio 33 cm grey
70 €
Compra ora