Fioritura Castelluccio di Norcia 2021: quando ammirare lo spettacolo

Quando si potrà ammirare la fioritura delle lenticchie di Castelluccio di Norcia nel 2021.

Sempre molto attesa, la fioritura delle lenticchie del 2021 a Castelluccio di Norcia darà ancora una volta spettacolo tra colori e profumi. Scopriamo, quindi, quale sarà il periodo in cui poter ammirare l’enorme distesa colorata vicino in centro di Norcia.

Fioritura Castelluccio di Norcia 2021

Ci sono luoghi in cui la natura diventa una vera e propria attrazione turistica, che richiama i viaggiatori da ogni dove. Questo è ciò che succede anche nella piccola frazione di Norcia, Castelluccio, che ogni anno regala uno spettacolo di colori.

Parliamo della fioritura delle lenticchie, un’enorme distesa di colori alle pendici del borgo umbro.

Un mosaico di colori che ritorna ogni anno, solo per pochi mesi, e tinge la pianura di tinte che vanno dal viola al giallo fino al rosso e l’arancione.

L’altopiano alle pendici del Monte Vettore, così, ogni anno diventa un tappeto di colori unico e spettacolare.

Questa meraviglia sarà visibile nel 2021 tra i mesi di maggio e luglio. In genere, la fioritura parte dalla metà di maggio e termina alla fine del mese di luglio.

Fioritura di Castelluccio: quando avviene e cosa è

Curiosità sulla fioritura

Il Pian Grande e il Pian Perduto, a pochi chilometri da Norcia, è il luogo in cui si verifica questo particolare fenomeno.

Proprio qui, infatti, ogni anno migliaia di fiori sbocciano spontaneamente regalando un caleidoscopio di colori.

La pianura si colora dal giallo all’ocra e dal verde al viola.

Da maggio a luglio, infatti, si potrà ammirare la fioritura di lenticchie, papaveri, genzianelle, narcisi, violette, asfodeli, trifogli e tanto altro ancora.

Per il 2021, non è ancora possibile individuare la data precisa della massima fioritura. Infatti, tutto dipende dalle condizioni climatiche dei prossimi mesi.

Ma la fioritura può essere ammirata anche da chi è lontano grazie alla webcam in tempo reale visibile sul sito ufficiale dedicato alla fioritura.

fioritura

Cosa vedere a Castelluccio

Oltre alla splendida fioritura, a Castelluccio ci sono altri luoghi incredibili da scoprire. Uno di questi è il Bosco Italia, una collina davvero particolare che regala uno spettacolo insolito e interessante. Infatti, sul fianco della collina si trova la mappa dell’Italia realizzata interamente con alberi di pino.

Altro spettacolo naturale molto suggestivo è il Lago di Pilato, situato in un circo glaciale, sul monte Vettore. Si trova nel massiccio e nel Parco nazionale dei Monti Sibillini ad una quota di 1.941 metri sopra il livello del mare, ed è conosciuto come il lago con gli occhiali. Il soprannome del lago deriva dalla sua particolare forma. Infatti, con i suoi invasi complementari e comunicanti, nei periodi di maggiore presenza di acqua, nel periodo intermedio i due specchi di acqua assomigliano a due occhi posti in posizioni diverse.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

India, Himalaya: trekking nel cuore dell’Asia meridionale

Golden Week del Giappone 2021: date, eventi e curiosità

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media