Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Forbes, la classifica delle città italiane da visitare

Forbes, la classifica delle città italiane da visitare

La rivista americana Forbes ha stilato un elenco delle città italiane da vedere assolutamente. Nell'elenco non sono presenti Roma, Firenze e Venezia.

Anche Forbes si cimenta nell’impresa titanica di stilare una lista delle città italiane da visitare assolutamente. La curiosità su come la rivista statunitense veda l’Italia ha saputo trovare soddisfazione nella selezione delle mete della penisola. La prima cosa che salta all’occhio è il fatto gli addetti ai lavori americani abbiano volutamente evitato la sacra triade Roma-Firenze-Venezia, optando per qualcosa di conosciuto, ma a pieno diritto inserito in questa lista.

Le città da visitare secondo Forbes

Ad aggiudicarsi il podio sono 2 città siciliane e una del Trentino-Alto Adige: Catania, Noto e Trento. Che gli americani guardassero alle città del Sud non deve stupire, visto che la Sicilia ha ormai raggiunto una fama internazionale, soprattutto grazie alla serie del Commissario Montalbano e a diverse pellicole ambientate nell’isola maggiore. Non ci stupisce quindi che la medaglia d’oro sia andata alla città di Catania. dove gli americani sperano di mangiare gli iconici e tradizionali arancini.

Questi ultimi dopotutto sono spesso oggetto di siparietti comici della fiction del commissario di Vigata. Il successo della serie è tale gli arancini sono il piatto di rosticceria più richiesto dai turisti provenienti dall’estero.

Medaglia d’argento, invece, per la città di Noto. Capitale del Barocco e recentemente finita sotto i riflettori per il matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez, non stupisce come Noto si sia aggiudicata il titolo di città da visitare assolutamente. Del resto i punti d’interesse per il turismo culturale in città sono davvero numerosi, tanto che i turisti potrebbero perdersi tra le tante cose da fare e da vedere assolutamente a Noto.

Chiude il podio la città di Trento. Tra mercati natalizi e scorci panoramici davvero invidiabili, la città di Trento rappresenta un must per gli amanti della storia medievale. Con la recente uscita della nuova stagione di Game of Thrones, la passione per castelli, cavalieri, re e principesse si è risvegliata del tutto, tanto che la città di Trento potrebbe rappresentare un ottimo contesto anche per i fan della serie.

Ferrara e Mantova

Ai piedi del podio si trovano Ferrara e Mantova.

Quando si guarda alla prima, il pensiero corre subito all’illustre casata degli Estensi, di cui Ludovico Ariosto ha fatto pieni elogi all’interno del suo Orlando Furioso. Nell’opera infatti, la famiglia d’Este è dipinta come una figura salvifica, pari agli eroi dell’epica classica. In fin dei conti, l’operato della casata sulla realtà di Ferrara è visibile in tutta la città. Chi decide di visitarla deve tenere a mente 2 cose: viaggiare in bicicletta e mangiare i rinomati tortellini ferraresi.

Chiude l’elenco la città di Mantova. Per chi ci vive, la città Capitale della Cultura 2016 è un vero e proprio “paesone”, i cui confini sono segnati dal fiume Mincio e dal parco naturale bagnato da quest’ultimo. Il fascino di Mantova risiede nei monumenti dedicati al Rinascimento. Tra tutti il Palazzo Ducale, su cui aleggia una sinistra leggenda, relativa alla presenza di un fantasma.


© Riproduzione riservata
Leggi anche