Geostorm: le location del film con Gerard Butler

Le location e le curiosità sul film catastrofico Geostorm, uscito nel 2017 e che ha come protagonista Gerard Butler.

Il film catastrofico Geostorm, con Gerard Butler, è uscito nel 2017 e racconta delle conseguenze del cambiamento climatico, ma quali sono state le location in cui è stato girato il film? Scopriamo tutte le curiosità sulla pellicola e i luoghi delle riprese.

Geostorm: le location del film

La pellicola diretta da Dean Devlin, Geostorm, è un catastrofico ambientato nel 2019, con protagonista Gerard Butler, attore famoso per i suoi numerosi film di successo come 300.

Il film racconta di disastri naturali catastrofici causati dalla crisi climatica. A seguito di questi eventi, gli Stati del mondo avviano una collaborazione per costruire un sistema di satelliti in grado di intervenire e modificare il clima, annullando tempeste, uragani e siccità.

Il sistema, Douch Boy, è affidato a Jake Lawson, interpretato da Gerard Butler, che viene convocato dal Senato per aver azionato il sistema senza autorizzazione. Da allora prende il comando il fratello Max, interpretato da Jim Sturgess, ma qualcosa nel sistema non va e la causa potrebbero essere degli interessi di persone malvage che vogliono arrivare al potere.

Il film, uscito nel 2017, non è stato particolarmente apprezzato dalla critica, ma le sue location hanno stupito gli spettatori. Scopriamo dove è stato girato il film e le curiosità dal set.

Geostorm, location: New Orleans

La pre-produzione della pellicola è iniziata il 7 luglio 2014 con un buget di 82 milioni di dollari.

Le riprese principali si sono tenute in Louisiana, nella città di New Orleans. La città sorge sul fiume Mississipi ed è considerata come la patria della musica jazz. Le riprese sono durate fino al 10 febbraio 2015.

Tra i luoghi in cui è stato girato il film troviamo Loyola Avenue.

Invece, alcune scene della NASA sono state girate in una fabbrica di missili della NASA a New Orleans nel novembre 2014 e gennaio 2015.

Geostorm, location: Louisiana

Lo stato della Louisiana ha ospitato le riprese del film catastrofico, offrendo location da sogno e spazi in cui sono stati ricreati gli interni della stazione spaziale e della NASA.

Questo stato federato degli Stati Uniti d’America ha come capitale la città di Baton Rouge, ma la città più grande e famosa è New Orleans, dove si sono svolte le riprese principali.

Lo stato della Louisiana è la patria di culture molto variegate, ed è famoso per le usanze dei creoli e dei francesi che parlano il Cajun.

La Louisiana ha fatto da sfondo a diverse serie televisive come True Blood, True Detective, The Originals e la terza stagione di American Horror Story.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Star Wars, luoghi riprese nel mondo: dove è stato girato

Rocknrolla: le location del film d’azione con Gerard Butler

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • 
    Loading...
  • Visita al quartiere storico di Napoli: SpaccanapoliVisita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • Visita al Museo delle Mummie a FerentilloVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media