Hotel de Glace, Canada: virtual tour imperdibile

Tutte le informazioni sul virtual tour che permette di consocere l'Hotel de Glace del Canada.

Per accedere all’Hotel de Glace senza andare in Canada è possibile fare un virtual tour, che permette di ammirare la suggestiva struttura che sorge in Quebec.

Hotel de Glace, Canada

In Canada esiste un hotel fatto interamente di ghiaccio e neve, che costituisce un’autentica attrazione turistica.

Esiste la possibilità di esplorare l’interno di questa particolarissima struttura anche a distanza. Si tratta di un’esperienza da fare assolutamente prima di visitare dal vivo l’hotel in Canada. Nel corso del tour virtuale è possibile avere una perfetta visuale in 3D delle stanze della struttura ed esplorare le incredibili suite a tema dell’hotel. Nel corso della visita si possono vedere anche uno scivolo, un bar di ghiaccio e una cappella.

Inoltre, le camere dell’hotel costituiscono delle autentiche meraviglie. Le stanze sono infatti scolpite con incredibile maestria con paesaggi montani e stormi di uccelli. All’interno di una suite si può addirittura notare un dipinto che rappresenta un drago con gli occhi illuminati. Il tour virtuale in 3D permette di vivere un’esperienza decisamente realistica, che consente di ammirare la bellezza della struttura di ghiaccio canadese.

hotel de glace

Informazioni sul tour virtuale

Accedendo al tour virtuale si possono scegliere numerose funzionalità differenti. Una delle modalità più interessanti è quella che prende il nome di casa delle bambole. Si tratta di una funzionalità che permette di farsi un’idea esatta della grandezza dell’hotel. Attraverso questa modalità si può persino accedere a una vista in pianta per comprendere il modo in cui sono interconnesse le varie camere della struttura. Nel corso della visita virtuale dell’Hotel de Glace è possibile consultare uno strumento di misurazione. Attraverso l’utilizzo di questa funzione si può comprendere con esattezza qualsiasi distanza si voglia calcolare all’interno dell’albergo. Attraverso l’utilizzo di dispositivi di realtà virtuale è possibile accedere a un’esperienza ancora più intensa, che proietta il visitatore virtuale direttamente all’interno del suggestivo hotel.

L’hotel di ghiaccio

Il magnifico Hotel de Glace sorge nelle vicinanze di Quebec City. L’idea della struttura completamente costituita da ghiaccio e neve nacque nel corso dell’anno 1996. In quel periodo l’imprenditore Jacques Desbois, dopo aver visto l’Ice Hotel presente in Svezia, ha pensato di farne costruire uno anche nel contesto territoriale del Quebec. Nel corso del 2001 è stata inaugurata la prima edizione della struttura, che ogni anno viene modificata in vista della data di apertura. L’hotel apre infatti al pubblico ogni anno durante il mese di gennaio. Si tratta di un evento che attira ogni anno moltissimi visitatori, proprio grazie alle grandi particolarità dell’hotel. In particolare, nel corso del 2021 le decorazioni delle stanze avranno un tema legato alle leggende del Quebec.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Okinawa e il segreto della longevità: informazioni e curiosità

Morgex: sentieri da esplorare in Valle d’Aosta

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media