Notizie.it logo

I piatti tipici della cucina di Strasburgo

Strasburgo è una stupenda città francese, in tale luogo potrete gustare la cucina locale. È da mettere in evidenza che la cultura alsaziana è un immaginario ponte tra le tradizioni tedesche e quelle francesi. È inoltre fonte di una prelibata gastronomia, quest’ultima viene valorizzata dalle iniziative culturali della città. Bisogna poi sottolineare che l’Alsazia è una grande regione vinicola. I suoi grandi vini “DOC” sono famosi nel mondo per i loro ceppi. Essi sono sette: Gewurztraminer, Moscato, Pinot bianco, Tokay Pinot Grigio, Pinot Nero, Riesling e Sylvaner. Sono famosissimi nel mondo.

Questi vini famosi accompagnano alla meraviglia la choucroute oppure in alternativa il pesce. L’elemento maggiormente importante della cucina alsaziana è quello di saper utilizzare gli ingredienti semplici (patate, uova, cavoli, ecc.); tutto questo per creare dei grandi capolavori. Si tratta di una cucina di origine contadina; essa è stata “imborghesita” da creazioni raffinate quali il foie gras, il pâté in crosta e la pasticceria, tutto questo senza tradire la sua essenza.

Choucroute, baeckeoffe, tarte flambée, spaetzle, foie gras…sono le grandi specialità tradizionali.

Queste si possono degustare prevalentemente nei winstubs (che sono delle singolari taverne dall’atmosfera accogliente e decisamente festosa).

© Riproduzione riservata
Leggi anche