Malta, bonus da 200 euro per turisti: come richiederlo

Malta fa ripartire il turismo offrendo un bonus da 200 ai turisti, ma vediamo come fare per ottenerlo.

In un articolo precedente avevamo preannunciato l’arrivo di un bonus per viaggiatori di 200 euro per andare a Malta nell’estate 2021. Da semplice progetto, l’incentivo sta diventando realtà, ma come ottenerlo e come funziona? Scopriamo tutti i dettagli per ottenere il bonus. 

Malta: bonus da 200 euro per i turisti

Il settore del turismo dal marzo 2020 ha subito un triste arresto a causa della pandemia. L’emergenza sanitaria ha, infatti, costretto il mondo intero a fermarsi, e tra i settori più colpiti c’è proprio il turismo, che fa fatica a ripartire a causa delle restrizioni ancora in vigore nella maggior parte dei Paesi. 

Con l’avanzare della campagna vaccinale, alcuni Stati iniziano a programmare la nuova stagione estiva, come nel caso di Malta, che ha deciso di offrire un bonus per i turisti

L’incentivo è pari ad un massimo di 200 euro, dedicato ai primi 35mila viaggiatori che aderiranno al programma. 

Il governo maltese per lanciare l’iniziativa ha stanziato 3,5 miliardi di euro, ed il turismo punta a ripartire dal primo giugno 2021, giusto in tempo per l’inizio dell’estate. 

Malta, bonus 200 euro: come funziona

Il bonus offerto dall’isola maltese non sarà un rimborso per i turisti, ma piuttosto un credito da spendere presso le strutture alberghiere. 

Il valore del bonus dipende, inoltre, dal tipo di hotel scelto per alloggiare. Infatti, i viaggiatori che scelgono un hotel a 5 stelle riceveranno l’incentivo di 100 euro , che invece scende a 75 per gli hotel a 4 stelle e a 50 per gli hotel a 3 stelle. 

Il raddoppio del bonus potrà, poi, essere offerto dalla stessa struttura, arrivando così ad un massimo di 200 euro. 

Il credito offerto ai turisti potrà essere speso solamente all’interno della struttura, ad esempio per prolungare il soggiorno di un’altra notte, o per trattmenti offerti all’interno dell’hotel, ovvero per effettuare un upgrade della camera. 

Malta, bonus 200 euro: come ottenerlo

Per richiedere il bonus uno dei requisiti da rispettare è il soggiorno minimo, pari a 3 notti

Inoltre, per ottenere il rimborso è necessario prenotare direttamente presso le strutture alberghiere, evitando le commissioni previste dai siti che fungono da intermediari. 

In più, per i viaggiatori che decidono di soggiornare sull’isola di Gozo è previsto un ulteriore bonus del 10%.

Per ottenere il bonus sarà sufficiente, quindi, prenotare presso la struttura desiderata e verificare di rientrare tra i primi 35mila viaggiatori. La struttura, poi, fornirà tutte le informazioni sull’ammontare del bonus. 

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’oro di Scampia: dove è stato girato il film con Giuseppe Fiorello

La mossa del cavallo – C’era una volta Vigata location

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media