Museo delle Fiabe in Danimarca: tra storie e favole

La visita al Museo delle Fiabe in Danimarca, un luogo in cui la storia incontra la fantasia e fa tornare bambini.

Il posto ideale per tornare bambini in Danimarca è il Museo delle Fiabe, l’Hans Christian Andersen Museum. Un luogo incredibile ricco di luoghi ispirati alle fiabe di Andersen. Scopriamo tutte le informazioni sulla visita e le curiosità sugli ambienti del museo.

Museo delle Fiabe in Danimarca

HC Andersen ha dato vita ad alcune delle fiabe più famose con cui i nostri nonni e noi siamo cresciuti. Dalla sua penna sono nati personaggi come la Sirenetta, la Piccola Fiammiferaia, Pollicino e tanti altri.

E proprio all’autore danese è dedicato il Museo delle Fiabe, l’Hans Christian Andersen Museum.

Parliamo del primo museo immersivo ispirato alle fiabe dell’autore danese.

Il museo si trova nella splendida città di Odense, a circa un’ora di distanza da Copenaghen.

Odense è la città natale di Andersen, ed è proprio quella che un tempo era la sua casa ad essere diventato un interessante museo.

Il museo che aprirà nell’estate 2021 offrirà un’esperienza indimenticabile e unica nel suo genere, permettendo ai visitatori di passeggiare nei luoghi che hanno ispirato le fiabe più celebri dell’autore.

HC Andersen

Hans Christian Andersen Museum

Il museo delle fiabe nasce da un progetto innovativo, dallo storytelling intrigante. Gli ambienti sono stati disegnati dal noto architetto Kengo Kuma.

Infatti, è proprio da una delle opere dell’autore, L’acciarino magico, che prende ispirazione la struttura del museo.

Ad ogni passo, il visitatore si immergerà nell’immaginazione dell’autore, entrando a far parte delle sue fiabe. Una visita che va vissuta con tutti e cinque i sensi per un viaggio immersivo e travolgente.

L’area del museo copre circa 9000 metri quadrati di pura poesia e bellezza.

L’edificio principale ospita un caffè e strutture per i visitatori, e c’è anche una casa per bambini e un museo sotterraneo, che si intreccia con un “magico giardino” tutto intorno.

Hans Christian Andersen Museum

Informazioni sulla visita

L’apertura del museo è prevista per l’estate del 2021. Il museo è composto da cinque musei: il Museo HC Andersen, il luogo di nascita di HC Andersen, la casa d’infanzia di HC Andersen, il Møntergården e La Tinderbox.

Il biglietto giornaliero è valido per tutti e cinque i musei lungo il percorso.

Il costo dei biglietti per gli adulti è di 145 corone danesi, ossia circa 20 euro.

I musei offrono esperienze per grandi e piccini durante tutto l’anno e una visita potrebbe non essere sufficiente per ammirare tutte le bellezze.

I visitatori potranno trascorrere giorni immergendosi nell’universo di Hans Christian Andersen presso la “muscity”. Un’esperienza unica che farà immergere grandi e piccini nel mondo fantasioso di The Tinderbox e imparare di più sulla storia della Danimarca a Møntergården.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le regole anti-Covid per viaggia negli altri paesi europei: la guida

Arriva il Museo nazionale dell’Emigrazione italiana a Genova

Leggi anche
  • Weekend romantico a Cesky Krumiov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • Weekend a Palermo la migliore guida turisticaWeekend a Palermo: la migliore guida turistica

    Da Piazza Pretoria sino al Duomo di Monreale, Palermo offre tantissimo da vedere in un weekend.

  • castello estenseVisitare Castello estense Ferrara con bambini
  • Loading...
  • castello gropparelloVisitare Castello di Gropparello con bambini
  • Basilica di Santa Maria Novella di FirenzeVisita e informazioni sulla Basilica di Santa Maria Novella di Firenze

    Tutte le informazioni sulla famosa Basilica di Santa Maria Novella di Firenze, quando visitarla e cosa vedere.

Contents.media