Notizie.it logo

Natale a New York, cosa fare e dove alloggiare

natale a new york

Quali sono le migliori attrazioni e cosa è bello da vedere a New York nel periodo natalizio?

Natale a New York: non stiamo parlando del celebre cinepanettone di qualche anno fa, ma di come trascorrere le festività natalizie nella Grande Mela. Ecco alcune idee su che cosa fare, cosa visitare e dove dormire nella bella metropoli degli Stati Uniti.
Se state pensando di andare a New York, consigliamo di visitare Expedia o Volagratis per i pacchetti viaggio più convenienti. In alternativa consigliamo Booking per gli hotel e bed and breakfast

Natale a New York

New York è sempre magica: ovviamente, sotto Natale, lo diventa ancora di più. L’occasione è ghiotta per vedere cosa accade e come vivono i newyorkesi il Natale. Avremo la possibilità di vedere l’accensione dell’alberto natalizio a Rockefeller Plaza, oppure vedere i bellissimi palloni della sfilata del Ringraziamento, ma non solo. Lo shopping natalizio a New York è davvero particolari: le vetrine dei negozi fanno a gara a quali sono quelle più belle e le strade addobbate con luminarie, dalle più sobrie ed eleganti a quelle più eccentriche.

Visitare New York sotto Natale è sicuramente un’occasione da non lasciarsi sfuggire. E’ vero che i prezzi possono essere un po’ più alti in questo periodo, ma senza dubbio vale la pena spendere qualche soldo in più per vedere spettacoli magnifici ai nostri occhi.

Natale a New York cosa fare

Adesso che abbiamo provato a descrivere la magia del Natale a New York, vediamo nel dettaglio cosa fare. Quali sono gli eventi migliori? Il giorno di Natale avrete la possibilità di pattinare sulla pista del Rockefeller Center o, in alternativa, nella pista di pattinaggio di Central Park. Ancora, in alternativa, si può pattinare alla Woolman Rink, alla quale si accede dalla 59th e la 5th Avenue.

Ma le attrazioni saranno davvero tantissime: l’Empire State Building, ad esempio, è aperto anche il giorno di Natale. Perché non farci un salto? Altra cosa da vedere è il Top of the Rock, ponte di osservazione aperto anche il giorno di Natale. Interessante è visitare il Museo delle Cere, oppure lo zoo di Central Park ma si potrà assistere anche un bel musical di Broadway, ottima soluzione se il tempo fosse brutto o il clima troppo freddo.

Buone notizie anche per gli appassionati di sport: le partite di NBA vanno in scena anche il 25 dicembre e per Natale 2018 è prevista la sfida tra i Knicks e i Philadelphia 76ers.

Rilevante è anche il giorno di Santo Stefano a New York: qui non è festa, sarà un giorno come tutti gli altri, ma forse non sapete che inizieranno i saldi. Da non dimenticare, poi, i bellissimi mercatini natalizi: qui potrete andare a caccia di affari e di occasioni magari trovando qualcosa di carino che in Europa è difficile da trovare. I prezzi nei mercatini sono in genere piuttosto bassi e, in alternativa ci sono i centri commerciali della città, dove poter trascorrere un po’ di tempo se il clima non è dei migliori.

Ovviamente, fermandosi qualche giorno in più, sarà bello poter visitare anche i monumenti principali della Grande Mela, del calibro di Times Square, vedere la statua della libertà, il Central Park, l’Empire State Building, il museo Metropolitan di New York e molto altro ancora.

Più giorni a disposizione si avranno e più si potrà godere appieno della bellezza di questa metropoli, davvero troppo grande da visitare in una sola giornata.

Natale a New York dove dormire

Abbiamo visto che esiste davvero l’imbarazzo della scelta su cosa fare nella Grande Mela il giorno di Natale. Ma dove dormire e dove alloggiare? Dato che i prezzi sono sempre piuttosto alti, si consiglia di prenotare online un po’ prima. Prenotando online e in anticipo, infatti, si possono trovare ottime occasioni, magari anche con l’opzione volo più hotel, dove si andrà a risparmiare di molto. Facciamo qualche esempio.

L’Hilton Club, situato a meno di un km dall’Empire State Building, costa 610 euro per un totale di tre notti, dal 23 al 26 dicembre. Prenotando con Booking abbiamo la possibilità di risparmiare oltre 200 euro! Ancora: l’Hotel Even, situato ad appena un km fuori dal centro città, offre tre notti a 470 euro.

Come potete vedere, nulla di proibitivo. Questi sono soltanto alcuni esempi di hotel che possiamo facilmente trovare a New York a buon prezzo. Facendo qualche ricerca sul web ne potrete trovare davvero molti di più, che ben si prestano alle vostre esigenze.

Un’altra idea potrebbe essere quella di prenotare un piccolo appartamento per le festività natalizie. Anche in questo caso, i prezzi non sembrano essere proibitivi. Per tre notti, abbiamo la possibilità di pagare circa 630 euro in appartamenti del tutto centrali, dove sarà possibile raggiungere il centro città anche a piedi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Shot Marsupio
32.99 €
Compra ora
Trunki Valigia cavalcabile per Bambini - Cassie Candy Cat Viola
54 €
79 € -32 %
Compra ora
Brandit Zaino US Cooper 3-Day Oliva
79.99 €
Compra ora