Passeggiate a cavallo nel Parco del Ticino: informazioni

Tutte le informazioni da sapere sulle passeggiate a cavallo nel Parco del Ticino.

Nel Parco del Ticino è possibile fare bellissime passeggiate a cavallo. Si tratta di un modo interessante per esplorare i territori naturali di quest’area verdeggiante della Lombardia.

Passeggiate a cavallo nel Parco del Ticino

Il Parco del Ticino si trova in una zona completamente immersa nel verde.

L’intera vallata del Ticino è dal 2002 una Riserva Naturale della Biosfera. Questo titolo conferito dall’UNESCO rende omaggio alla bellezza del luogo. Si tratta infatti di un posto in cui la vegetazione florida gode della salvaguardia necessaria, per restare incontaminata e fruibile. All’interno del parco si possono fare piacevoli passeggiate ed escursioni. Esplorare la zona sul dorso di un cavallo è un modo particolare per vivere l’esperienza di un viaggio nel territorio del Ticino.

In questa maniera il contatto con gli elementi naturali è completo. Inoltre, fare passeggiate in compagnia di un esemplare equino permette di ammirare il paesaggio con calma, attenendosi ai ritmi del cavallo. La bellezza del territorio verdeggiante merita di essere apprezzata nei dettagli. Attraverso i sentieri che percorrono il parco si può godere delle meraviglie naturali e dei prati ricchi di specie floristiche autoctone.

4423258

Escursioni a cavallo

All’interno del Parco del Ticino l’area in cui si possono fare escursioni è molto vasta. Si tratta di ben 800 chilometri di percorsi da fare a piedi, in bicicletta o a cavallo. Nella zona lombarda del parco si trovano molti maneggi che consentono di fare escursioni sul dorso di un cavallo. In particolare, fare questa esperienza durante la primavera o in estate consente di godere del clima mite della zona.

Lo sport outdoor è uno dei capisaldi di quest’area della regione. Per questo motivo le passeggiate a cavallo sono una realtà che gode di grande successo, all’interno del panorama turistico lombardo. Il parco fluviale del Ticino permette di fare lunghi percorsi in mezzo alla natura e di ammirare il panorama della campagna locale. Passeggiare tra i boschi e le praterie del luogo sul dorso di un cavallo consente di fare persino diverse soste, per godere a pieno dei dettagli del paesaggio campestre.

kkkkkkk

I maneggi

All’interno dei maneggi del luogo si possono trovare splendidi esemplari di varie razze equine. Si può inoltre usufruire di lezioni e della guida di cavalieri esperti. Questo servizio è utile in particolare a chi è alle prime armi e si approccia a un cavallo per la prima volta. Per i più esperti esiste invece la possibilità di avventurarsi nel bosco con un esemplare del maneggio. La sicurezza è garantita dai responsabili delle attività locali, che si assicurano di dare informazioni sui percorsi migliori per godersi bellissime passeggiate in mezzo alla natura.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vacanza in barca a vela in Corsica: itinerari e consigli di viaggio

Spiagge di San Nicola nelle Tremiti: dove andare?

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.