Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Puglia, le spiagge da visitare questa estate

puglia spiagge da visitare

Quali sono le migliori spiagge da visitare in Puglia? Si può trovare la spiaggia perfetta anche lontano da quelle più battute dal turismo di massa.

Visitata da italiani e non, la Puglia è sempre in cima alla classifica delle destinazioni più amate per le vacanze estive. Facile da raggiungere sia con il treno, con l’aereo o con la macchina, il “tacco” dello stivale italiano è apprezzato per gli antichi e autentici sapori della sua cucina locale, per i caratteristici e ospitali villaggi e, soprattutto, per le centinaia di chilometri di costa mediterranea. Le spiagge della Puglia che si possono visitare sono davvero tante e, alcune di queste, non necessitano di presentazione: Punta Prosciutto, Torre dell’Orso e Peschici sono solo tre nomi delle località più famose. Ma oltre alle più rinomate, quali sono le altre migliori spiagge da visitare in Puglia? Vista la grande quantità di calette e baie, si può trovare la propria spiaggia perfetta anche lontano da quelle più battute dal turismo di massa.

Se state pensando di partire per la Puglia , consigliamo di consultare expedia per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Spiagge in Puglia: quali visitare

Quali sono le spiagge per una vacanza da sogno in Puglia? Nel Gargano, a nord della regione, la tranquilla spiaggia di Zaiana è una tra le meno conosciute dai turisti. Ciò la rende un paradiso – quasi – incontaminato, dove i giovani locali si aggregano fino a notte tarda. Ben più nota, è invece la spiaggia di Pizzomuno, poco a sud di Vieste, sempre nel Gargano. Il suo imponente faraglione è molto fotografato e la spiaggia è altamente attrezzata con ogni genere di servizio: bar, ristoranti, escursioni e possibili attività per grandi e piccini. Oltre alle belle Peschici e Rodi Garganico, per chi vuole una spiaggia lontano dagli itinerari turistici può trovare calette segrete raggiungibili solo via mare o con una bella camminata in mezzo alla natura. Spiaggia Sospetto, Cala della Sanguinara e Procinisco sono tre località da segnare nella lista delle spiagge da visitare nel Gargano.

Le spiagge segrete del Salento

Scendendo più a sud, si arriva in Salento con la sua ancora più vasta scelta di spiagge.

Faraglioni, dune, calette, scogli e pareti a strapiombo fanno da cornice ai un mare turchese. Pescoluse, Torre dell’Orso, Gallipoli e San Cesareo richiamano alla mente immagini di aperitivi al tramonto, relax e giochi sulla battigia e – perché no – le migliori feste in spiaggia della Puglia. Ma la regione più colorata d’Italia, se esplorata senza fretta, offre vedute e spiagge decisamente più appartate. Alcuni nomi? Baia di San Gregorio nei pressi di Santa Maria di Leuca, la Baia dell’Orte a sud di Otranto, Torre Squillace vicino a Nardò e Cala dell’Acquaviva a metà strada tra Santa Maria di Leuca e Otranto.

© Riproduzione riservata
Leggi anche