Notizie.it logo

Quanto costa prendere il taxi in Cina

Il taxi in città è senza dubbio il mezzo più veloce e comodo per giungere a destinazione.

In Cina potrete trovare facilmente un taxi quasi in ogni città, con tariffe poco costose.

I taxi variano in relazione alle città che visitate, ma nella maggior parte dei casi sono puliti e dotati di aria condizionata e cinture di sicurezza nella parte posteriore. Solitamente sono di colore rosso, giallo e verde, o giallo e nero.
Qui i taxi non possono fermarsi ovunque, ma solo nelle aree predisposte. Sono pochi i tassisti in grado di parlare in inglese, per cui è consigliabile indicare l’indirizzo su di un bigliettino. Dopo aver pagato la tariffa, richiedete la ricevuta di pagamento, dove è indicato il numero di targa, nel caso in cui fossero necessari reclami o si dovesse dimenticare qualcosa in taxi.

Le tariffe durante il giorno ( dalle 5 alle 23), sono 10 yuan per i primi 3 chilometri, meno di 1,50 euro.

Per distanze superiori a 3 chilometri e non oltre i 15, si aggiungono 2 yuan per ogni chilometro supplementare, pari a 0,30 centesimi circa. Per distanze superiori a 15 chilometri, si aggiungeranno 3 yuan per ogni chilometro, pari a 0,43 centesimi.

Le tariffe subiscono leggere variazioni durante la notte (dalle 23 alle 5) per cui sono 11 yuan per i primi 3 chilometri, 1,55 euro con la maggiorazione di 2,4 yuan per ogni km superiore ai 3, 0,33 centesimi di euro. Per distanze superiori 15 chilometri, sono 3,4 yuan per ogni chilometro supplementare, 0,48 centesimi.

Se volete noleggiare un taxi per punti panoramici al di fuori della città, è preferibile stabilire anticipatamente un costo con il conducente del taxi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Magnetico Galaxy 500 Rigenerato
99.95 €
240 € -58 %
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora