Voli cancellati: dal 3 giugno 2020 stop ai voucher

Novità per i voli cancellati dal 3 giugno 2020, stop ai voucher e riprendono i rimborsi per i passeggeri.

Arrivano novità sui voli cancellati a partire dal 3 giugno 2020, con uno stop ai voucher. Buone notizie per i passeggeri: tornano i rimborsi.

Voli 3 giugno 2020 stop voucher

La fase acuta dell’emergenza Covid è ormai passata, e si ritorna ad una graduale normalità.

Non ci sono più, quindi, le restrizioni alla circolazione delle persone nell’area Schengen. Questo ritorno all’abituale circolazione porta importanti cambiamenti nel mondo dell’aviazione.

Infatti, le compagnie aeree adesso non potranno più giustificare con la pandemia la scelta di dare ai passeggeri che restano a terra causa cancellazione del volo un voucher invece che il rimborso dei soldi spesi.

A dichiararlo è stato l’Ente nazionale per l’aviazione civile, che dopo le innumerevoli segnalazioni di voli cancellati ha richiamato i vettori aerei al rispetto del Regolamento comunitario di tutela dei passeggeri del 2004.

Advertisements

Sono stati, inoltre, preannunciati procedimenti sanzionatori per le compagnie che lo violeranno.

Voli Milano Catania Alitalia giovani

Cosa cambia dal 3 giugno

A partire dal 3 giugno, secondo Enac, le cancellazioni di voli operate dalle compagnie aeree non possono (per la maggiore) essere ricondotte a cause determinate dal Covid-19, ma a scelte imprenditoriali.

Infatti, è proprio in questi casi che la normativa prevede il rimborso del biglietto e non l’erogazione di un voucher. Il Regolamento Comunitario n. 261 del 2004 prevede, per le cancellazioni, l’informativa al passeggero, la riprotezione, il rimborso del prezzo del biglietto, e non la corresponsione del voucher, e la compensazione, ove dovuta. Le stesse regole valgono per la rinuncia del passeggero che, salvo motivi di impedimento legati a situazioni Covid-19, decida di non partire.

In tale caso saranno applicabili le condizioni di trasporto e tariffarie previste dal vettore.

L’aeroporto di Linate, a Milano, resta ancora chiuso: la Sea, la società di gestione controllata dal Comune, ha concentrato le attività su Malpensa. Tuttavia, Alitalia fino all’11 giugno ha continuato a vendere biglietti da Linate. Ai passeggeri viene ora proposta la riprotezione su Malpensa o in alternativa un voucher.

Voli Alitalia da Milano Linate a Palermo

Alitalia e altre compagnie

Alitalia ha lamentato che gli aeroporti italiani hanno applicato nei confronti della società tariffe più elevate rispetto ai concorrenti stranieri e che la pratica sta ostacolando la ripresa del settore.

La compagnia di bandiera spiega, infatti, in un comunicato stampa, che dall’aeroporto di Trieste le è stato addebitato più del doppio della tariffa applicata ai suoi concorrenti. La compagnia aerea, ancora in fase di rinazionalizzazione, ha dichiarato di aver inviato alle autorità competenti le prove di una “discriminazione economica”,. Ha aggiunto, inoltre, che si tratta di una tendenza che si riscontra nella maggior parte degli aeroporti italiani.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monastero Santa Rosa, Conca dei Marini: una meta da sogno

Apertura impianti Alta Badia estate 2020: informazioni per la bella stagione

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • 
    Loading...
  • YelpYelp
Entire Digital Publishing - Learn to read again.