Notizie.it logo

Week end sulla neve dicembre 2019: che località scegliere

Week end sulla neve dicembre 2019

Week end sulla neve a Dicembre? C'è solo l'imbarazzo della scelta.

Dove andare in vacanza per un week end sulla neve per dicembre 2019? Questa è una delle domande più frequenti dei viaggiatori che amano la neve e desiderano trascorrere un fine settimana ad alta quota durante l’ultimo mese dell’anno.

Week end sulla neve dicembre 2019

L’Italia, specialmente le regioni settentrionali, offrono numerose località dove poter soggiornare per due notti, prima di tornare a casa e organizzare i preparativi per le festività di fine anno. Ecco quali sono le migliori località dove trascorrere un weekend sulla neve a dicembre.

Week end sulla neve dicembre 2019 all’Alpe di Siusi

Il Trentino Alto Adige è una delle principali destinazioni per chi è alla ricerca di una località dove passare un weekend sulla neve durante l’ultimo mese dell’anno. L’Alpe di Siusi offre ai suoi visitatori la possibilità di romantiche escursioni sulla neve in carrozza, trainata dai cavalli. Un’esperienza magica, che rende la località del Trentino Alto Adige ancora più affascinante agli occhi dei tanti turisti che la scelgono durante tutti i dodici mesi dell’anno.

Andalo

A pochi chilometri da Molveno e da Fai della Paganella, Andalo è un comprensorio sciistico di medie dimensioni, perfetto per un weekend sulla neve a dicembre da soli, in coppia o con tutta la famiglia.

In totale ci sono 19 impianti di risalita, per poco più di 40 km di piste. Andalo si presta inoltre alle classiche ciaspolate. Infatti, è possibile raggiungere la città di Molveno attraverso un semplice percorso che parte dal paese. In alternativa, si può compiere il giro del lago di Andalo che sorge nelle immediate vicinanze del paese.

andalo

Livigno

Soprannominata la piccola Tibet italiana, Livigno è una delle destinazioni invernali di maggiore successo nella Valtellina. Situata al confine con la Svizzera, Livigno garantisce non soltanto un comprensorio sciistico di prim’ordine (44 impianti di risalita e oltre 100 km di piste), ma anche numerose strutture ricettive e servizi di assoluta qualità. Gli sciatori più esperti possono inoltre contare su un numero di piste (13) sufficiente per potersi divertire.

livigno

Abetone

L’Abetone è una delle località invernali più gettonate da chi vuole andare in vacanza per un fine settimana a dicembre. Si trova nella provincia di Pistoia, in Toscana, e offre a tutti coloro che non sanno sciare una perfetta alternative: la ciaspolata (la camminata sulla neve con le ciaspole, racchette da neve). Ci sono innumerevoli sentieri, molti dei quali immersi in spettacolari boschi, altri invece che regalano alcuni scorsi panoramici da favola.

Abetone

Roccaraso

Insieme all’Abetone, la località Roccaraso è la più famosa del Centro Italia tra gli appassionati di sport invernali. In totale, Roccaraso può oltre 130 km di piste, per distacco il più grande comprensorio sciistico dell’Italia centrale. Le piste sono adatte a tutti (16 piste blu, 14 piste rosse, 3 nere). Se si prendono insieme le località Rivisondoli, Pescasseroli e Pescocostanzo, in totale si contano fino a 32 impianti di risalita.

Roccaraso, L'Aquila

Campitello Matese

Per chi abita al Sud Italia e non vuole rinunciare a un weekend sulla neve durante il mese di dicembre, il consiglio è di prendere in considerazione un soggiorno a Campitello Matese, piccola frazione del comune di San Massimo (provincia di Campobasso). Si tratta di una delle aree più rinomate per gli sport invernali tra tutte le regioni meridionali. Si può praticare sia lo sci che lo snowboard, oltre alle classiche ciaspolate. Presenti anche diversi centri termali.

Campitello Matese

Week end sulla neve dicembre 2019 sull’Etna

Restando nel Sud Italia, impossibile non citare l’area dell’Etna, coperto durante l’inverno da una fitta coltre di neve. L’attività maggiormente consigliata è la classica ciaspolata insieme a tutta la famiglia, alla scoperta dei segreti del vulcano siciliano. Non tutti sanno infatti che l’Etna è Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO. Quale occasione migliore per un’escursione se non durante la stagione invernale, quando la neve rende lo scenario ancora più magico?

Etna in inverno

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche