Zip line a San Mauro Castelverde: adrenalina e natura

Per un'esperienza di adrenalina tra cielo e panorami, in Sicilia è possibile sorvolare le Madonie con la Zip line di San Mauro Castelverde.

Una novità assoluta per il mondo delle esperienze adrenaliniche arriva a San Mauro Castelverde, con la nuova zip line sulle Madonie. A pochi giorni dall’apertura, scopriamo tutti i dettagli sul volo d’angelo per gli amanti del brivido.

Zip line a San Mauro Castelverde

Manca poco all’apertura del primo impianto a volo d’angelo a San Mauro Castelverde, molto atteso dagli amanti del brivido che potranno “volare” sospesi nel vuoto a mille metri di altezza, raggiungendo una velocità di oltre cento chilometri orari.

Il borgo di San Mauro Castelverde è un luogo intriso di storia e bellezza, tra montagna e mare, circondato da un panorama mozzafiato. Ci troviamo in provincia di Palermo, in una delle località che si appresta ad accogliere avventurieri e turisti grazie alla prima zipline di Sicilia, la “Zipline Madonie”.

Advertisements

Ma scopriamo di più su questa splendida avventura da vivere appesi ad un filo.

Zip line

L’esperienza

Il volo verrà fatto in totale sicurezza, sostenuti da un cavo d’acciaio e legati ad una carrucola.

Emozioni forti per tutti gli appassionati degli sport estremi che potranno ammirare il paesaggio e le bellezze del Parco delle Madonie. La supervisione dell’esperienza è affidata a degli esperti.

La partenza avverrà presso l’ex Convento dei Benedettini per giungere, a fine percorso, in una casetta lungo la strada provinciale che dal paese conduce alla frazione di Borrello in contrada Pero.

Un tragitto che regalerà sensazione uniche, con una pendenza del 16 per cento che farà raggiungere anche velocità tra i 100 e i 120 chilometri orari.

L’impianto di “Zip-line” di San Mauro Castelverde conta ben 1.650 metri sospeso a molte decine di metri da terra e consentirà agli sportivi di scivolare verso il mare con la sola forza di gravità.

La zip-line di San Mauro, inoltre, offre tre modalità di volo: la prima, quella classica a pancia in giù; poi si potrà scegliere di stare seduti, aggrappati alla carrucola e, infine, previsto anche un sistema di sicurezza dedicato ai disabili.

Sicurezza e informazioni

A garantire la sicurezza, ai due capi del percorso, ci saranno degli esperti che doteranno la persona di casco e imbracatura e l’assicureranno alla carrucola fornita di dispositivi frenanti. A fine corsa si giungerà in una sorta di casetta, costruita sull’ultimo dei piloni di acciaio, su cui è fissato il filo della teleferica.

I “voli” partiranno dalle 9 fino alle 20 durante la stagione estiva. Tuttavia, la fruibilità sarà legata alle condizioni meteorologiche. Inoltre, nella postazione d’arrivo, è previsto un servizio di navetta che porterà i visitatori fino al punto di partenza.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggiare da soli: errori da evitare

Cose da non fare nelle grandi città: le norme più importanti

Leggi anche
  • montagneYukon Striker: aprono in Canada le montagne russe più veloci del mondo

    Le montagne russe più alte e veloci del mondo apriranno a fine maggio in Canada.

  • World Cleanup Day 2020 ItaliaWorld Cleanup Day 2020 Italia: la giornata della pulizia

    Tutte le informazioni sul World Cleanup Day 2020 in Italia e all’estero, le date e come partecipare.

  • Winter Wonderland Ferrara 2020Winter Wonderland Ferrara 2020: il Natale in Giostra

    Winter Wonderland: Natale in Giostra vi aspetta a Ferrara con un programma ricco di appuntamenti.

  • Weekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • 
    Loading...
  • Weekend relax con percorso spa in MonferratoWeekend relax con percorso spa in Monferrato
Contents.media