Il Carnevale dei Ragazzi a Ravenna: come si festeggia

Il Carnevale dei Ragazzi a Ravenna nasce nel 1952, per volere di Mons. Giacomo Lercaro. Scoprite le origini e le usanze della festa!

Carnevale è una festa che in ogni dove è dedicata al divertimento e allo svago, dove ogni scherzo e ogni presa in giro è lecita: d’altra parte “a Carnevale ogni scherzo vale”!

Il Carnevale dei Ragazzi a Ravenna

Ogni città italiana tuttavia interpreta il Carnevale a suo modo, con tradizioni e costumi diversi, rendendolo così una festa unica a seconda di dove lo si festeggia.

A Ravenna il Carnevale è chiamato il Carnevale dei Ragazzi: scopriamo qualcosa di più!

Le origini

Il Carnevale dei Ragazzi a Ravenna nasce nel 1952, per volere di Mons. Giacomo Lercaro, allora Arcivescovo di Ravenna.

L’evento era atteso in tutta la città per via dell’allegria e della spensieratezza che portava con sè: 13 carri artistici magnifici, musica, colori e maschere si riversavano per le vie di Ravenna, dando vita a una delle sfilate più belle di tutta Italia, a cui un sacco di ragazzi accorrevano per partecipare e assistere.

In particolare il corteo era preceduto da una banda che suonava allegre e popolari marcette, sfilando per via di Roma, via Mariani, dirigendosi in Piazza del Mercato.

Come si festeggia

Oggi ogni anno, nel primo pomeriggio, la tradizione della sfilata coi carri viene rispettata e osservata con entusiasmo.

Oltre al corteo, che parte sempre da via di Roma, vengono organizzati due concorsi: famosa è la lotteria, che mette in palio regali interessanti, il cui ricavato andrà in beneficenza, a favore della Mensa dei poveri.

C’è poi il concorso di fotografia dedicato a Giorgio Re, uno storico volontario che ha sempre lavorato per organizzare questo evento importante. Il vincitore della gara potrà prestare la sua opera come manifesto del Carnevale.

Il vincitore della lotteria invece viene estratto a Punta Marina, alle 14.30, dove il corteo termina e dove vengono organizzati dei party per bambini, tra musica, balli e merende.

Per i più grandi invece, alla sera, si tiene il Carnival Party in uno dei palazzi più belli della città di Ravenna, Palazzo Raspani.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fuso orario in America: come si calcola?

I teatri più belli del mondo: tra architettura e arte

Leggi anche
Contentsads.com