Notizie.it logo

Cinque motivi per visitare Dublino a dicembre

Immagine in evidenza predefinita Viaggiamo

Un viaggio nella Dublino invernale, vi suggeriamo cinque motivi per visitare questa vivace città irlandese.

Dublino, ecco alcune ragioni per scoprire ed apprezzare la capitale irlandese a dicembre.

Il periodo invernale, nonostante le piogge che possono imperversare, permette di scoprire e ammirare una Dublino assai particolare e suggestiva. La capitale irlandese infatti a dicembre può essere molto fredda e piovosa, tuttavia è proprio questa atmosfera che rende i suoi quartieri o il centro storico uno spettacolo affascinante agli occhi dei turisti. Quali suggerimenti o motivi possono spingerci quindi a visitare questa città nel mese di dicembre?

– Le bellezze architettoniche di Dublino sono diverse: dai magnifici edifici religiosi della cattedrale di Cristo e quella di S.Patrizio alle strutture civili quali le “Four Courts” e “Leinster House”. Edifici esteticamente belli e particolari, che meritano una visita.

– La vera anima di Dublino si ritrova nei tanti pub sparsi per la città, quindi un’ottima scusa per scoprirla è visitare il suggestivo quartiere di “Temple Bar”, ritrovo di artisti e turisti, ed entrare in uno dei suoi tanti pub caratteristici, quali “Temple Bar” (omonimo del quartiere), Hard Rock Cafe o il Porterhouse, in cui gustare una bella pinta di birra Guinness e chiacchierare davanti al camino;

– L’atmosfera natalizia di Dublino è assai particolare.

Agli inizi di dicembre apre il più famoso mercatino cittadino, il “Dublin Docklands Christmas Market”, dove una ottantina di bancarelle o stand offrono i loro prodotti, dalla cioccolata al vin brulé e fino ai regali o decorazioni natalizie. Il tutto sullo sfondo del fiume Liffey;

– La capitale Dublino può essere un’ottima base di partenza per ammirare i magnifici paesaggi irlandesi, che a dicembre diventano davvero suggestivi. Tra le località più belle troviamo le “Cliffs of Moher” (o scogliere di Moher) o il “Connemara” (nella Contea di Galway) con le sue caratteristiche brughiere;

– La capitale irlandese è anche un tempio di cultura e musica, dove scoprire e visitare tanti musei, ma anche andare alla scoperta della Dublino di James Joyce e Oscar Wilde, oppure di famosi cantanti o gruppi musicali, quali gli “U2” o Sinead O’Connor e magari assistere a qualche loro concerto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche