Cortina d’Ampezzo: autunno nelle Dolomiti

Cosa fare e cosa vedere in autunno a Cortina d'Ampezzo, per vivere una vacanza indimenticabile tra le Dolomiti Superski.

Una delle stagioni ideali per trascorrere una vacanza a Cortina d’Ampezzo è l’autunno. Tra luoghi meravigliosi da esplorare e attività ideali per tutta la famiglia, vediamo quali sono i posti da non perdere.

Cortina d’Ampezzo in autunno

Una delle destinazioni più famose del turismo invernale, Cortina d’Ampezzo è la meta ideale da vivere anche durante l’anno.

Infatti, trascorrere l’autunno nella località montana nelle Dolomiti regala momenti indimenticabili per tutta la famiglia.

Numerose sono, infatti, le attività a cui i turisti si possono dedicare per esplorare le bellezze della località e dei monti che la circondano.

Vediamo, quindi, quali sono alcune idee per vivere un viaggio all’insegna della bellezza e del divertimento, a contatto con la natura.

Trekking

Tra le attività più rilassanti da vivere a Cortina durante la stagione autunnale c’è sicuramente il trekking tra i sentieri ben segnalati delle Dolomiti.

Sono tante, infatti, le passeggiate tra cui scegliere all’interno del Parco Naturale delle Dolomiti.

Immerso in uno scenario meraviglioso, caldo e avvolgente, l’autunno tra le Dolomiti è forse il periodo più consigliato per visitare luoghi come il Lago di Federa, la Croda da Lago, il bosco di larici di Larieto. Attraverso i percorsi, adatti a tutti i livelli di esperienza, si può giungere anche fino al Rifugio Mietres per assaporare qualche piatto della tradizione.

cortina d'ampezzo cosa vedere in estate

Laghi e cascate

Tra le escursioni più suggestive non mancano quelle che passano per i più suggestivi laghi della zona e le splendide cascate. I laghi alpini, i fiumi, le cascatelle che colorano il territorio ampezzano sono come tante perle dai colori intensi e dalle mille tonalità azzurre, turchesi e verdi.

Il contrasto con i caldi colori dell’autunno creano un panorama incredibile tutto da assaporare. Tra queste, molto interessanti sono le escursioni dei Tre Laghi, le passeggiate al Lago Lìmedes e l’escursione al Lago Sorapis.

Sorapis

Musei

Per gli amanti dell’arte e gli appassionati di cultura, da non perdere sono i musei di Cortina d’Ampezzo. Tra questi, uno dei più importanti è il Museo d’Arte Moderna “Mario Rimoldi” che ospita una preziosa raccolta di sculture e dipinti dei maggiori autori del Novecento italiano.

Molto interessante, poi, è il Museo Paleontologico Rinaldo Zardini, con la sua importante raccolta di fossili.

Per gli appassionati di storia, invece, c’è il Museo all’aperto della Grande Guerra, il più esteso museo all’aperto del primo conflitto mondiale si può visitare in ogni stagione dell’anno.

Infine, uno dei musei più curiosi è il Museo Etnografico delle regole d’Ampezzo. Qui si ripercorre la storia e la tradizione della nota località turistica.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castel Gandolfo, Lago di Albano: cosa vedere

Monte Nieddu: altezza e sentieri del canyon sardo

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.