Notizie.it logo

La cucina lombarda

La cucina lombarda

La cucina regionale della Lombardia è fortemente basata su ingredienti come il mais, il riso, manzo, maiale, burro e strutto. Nonostante sia una forma di cucina italiana, il cibo lombardo tende ad avere poco in comune con i piatti meridionali italiani centrale o, in molti casi manca la presenza di pomodoro e olio d’oliva, che sono più a base di carne. In molti aspetti, la cucina lombarda ha molto in comune con quella dell’Austria e l’Europa centrale in generale.

Analogamente alla cucina italiana, la cucina lombarda è piena di varietà e ogni città e parte della regione offre le proprie specialità. Una caratteristica è il risotto, il più famoso risotto alla milanese (che contiene zafferano), con il cibo a base di riso comune in tutta la regione.

Analogamente a risotti, piatti a base di granoturco come la polenta sono anche parti comuni della cucina regionale. Famosi piatti lombardi sono cotoletta, cassoeula e l’ossobuco. La regione offre anche numerose delizie e dolci, tra i quali la mostarda e panettone. Formaggi della regione Robiola, Crescenza, Taleggio, Gorgonzola e Grana Padano.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche