Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Le dieci mete per un viaggio all’insegna del benessere

relax

Le 10 città italiane migliori per una vacanza all'insegna del benessere e del relax secondo la piattaforma Momondo

Se l’obiettivo è quello di abbandonare anche solo per un giorno il tran tran della vita quotidiana e abbandonarsi ad una giornata di completo relax e benessere, la lista stilata dalla piattaforma di ricerca voli e hotel Momondo è quella che fa al caso vostro. Ha infatti raccolto una serie di dati per individuare le migliori mete italiane perfette per un periodo di relax.

Se state pensando di partire un viaggio di benessere, consigliamo di consultare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Le migliori mete benessere

I dati presi in considerazione dalla piattaforma Momondo mostrano come una vacanza all’insegna del benessere sia la scelta preferita dagli italiani. Nel 2019 infatti il 21% degli italiani opterà per una vacanza relax e SPA e il 16% sceglierà un hotel se al suo interno vi è presente una SPA.

In momenti molti stressanti e soprattutto contrassegnati da una routine quotidiana che molto spesso lascia poco tempo da dedicare a se stessi, è sicuramente importante concedersi un pausa. Soprattutto con l’arrivo della primavera, la classifica stilata da Momondo può essere agli utenti per aiutarli a pianificare la loro vacanza all’insegna del relax.

Relax nelle migliori regioni italiane

Le regioni che capeggiano nella classifica di “regioni più rilassanti d’Italia” sono Veneto e Trentino Alto Adige, che rispettivamente vantano due e otto città all’interno della Top Ten. Ad emergere in questa classifica è la città di Abano Terme, in provincia di Padova che risulta essere la città con il maggior numero di SPA all’interno di hotel (46%), seguita dalle trentine Senales (44%) e Colle Isarco (43%).

escursione

La più economica e la più cara

Coloro che hanno voglia di passare un weekend all’insegna del relax, o anche una piccola vacanza, stando però attenti al portafoglio, lo potranno fare. Abano Terme risulta primeggiare anche qua come città più economica. Infatti, nella cittadina in provincia di Padova, il prezzo medio a notte per un soggiorno in hotel è di 123 €, seguita a pari merito da Colle Isarco e Montegrotto Terme con un prezzo medio di 132 € a notte. La città più cara è invece Avelengo, in provincia di Bolzano. I viaggiatori che invece desidereranno passare anche una sola notte qua dovranno spendere all’incirca 251 € a notte.

La Top 10

Ad aprire la classifica delle migliori dieci mete per un viaggio all’insegna del benessere è Abano Terme, cittadina distante una decina di km da Padova e famosa per i suoi stabilimenti termali. Le acque, indicate soprattutto per alcune patologie, arrivano direttamente dalle Alpi.

Al secondo posto si piazza Senales in provincia di Bolzano.

Considerata un vero e proprio paradiso per chi ama la natura, soprattutto durante le belle stagioni. D’inverno invece si trasforma in meta perfetta per gli sport invernali.

A circa 10 km a sud del Brennero, Colle Isarco regala ai suoi visitatori vari sentieri per escursioni adatti a vari livelli di difficoltà. Per chi sceglie poi questa città come meta, essa offre inoltre un’ampia scelta di trattamenti delle SPA degli hotel.

In quarta posizione si classifica Solda, nota meta turistica sia invernale che estiva. Essa offre una grande varietà di attività per il tempo libero da trascorrere in mezzo alla natura, come passeggiate ed escursioni.

Avelengo, in provincia di Bolzano, occupa la quinta posizione. In estate la città è perfetta per escursioni sia a piedi che in bicicletta, mentre d’inverno si riempie grazie alle sue aree sciistiche.

I rimanenti posti vengono occupati da Chienes, San Martino di Castrozza, Montegrotto Terme, Terento e San Leonardo in Passiria.

© Riproduzione riservata
Leggi anche