Notizie.it logo

Dolci tipici Carnevale di Sciacca

Chiacchiere di Carnevale

Tra i tanti paesi siciliani che organizzano un bel carnevale colorato e festoso vi è Sciacca (AG). Qui la tradizione carnevalesca si fa risalire addirittura al 17° secolo e trova nel personaggio caratteristico di Peppe Nappa la sua maschera tradizionale. Il Carnevale di Sciacca si caratterizza inoltre anche per l’usanza di distribuire molta salsiccia e vino dai carri allegorici che sfilano per le vie cittadine.

Comunque, oltre alla salsiccia, diversi sono i dolci tipici del Carnevale di Sciacca che vengono consumati in questo periodo. Alcuni di questi sono simili a quelli rintracciabili in altre città limitrofe. Troviamo ad esempio le “Sfingi” o anche “Sfinci”, che sono dei dolci fritti, molto semplici, che poi vengono ricoperti di miele o zucchero e, in alcuni casi, anche farciti con della cioccolata o farina zuccherata. Un altro dolce tipico è la “Pignolata” (diffusa anche in altre regioni italiane con una denominazione diversa), che è un insieme di chicchi di pasta fritti e poi ricoperti generalmente con del miele e piccoli confettini di zucchero colorati.

Infine, anche a Sciacca si preparano le famose “Chiacchiere”, striscioline di pasta frolla fritte e poi ricoperte di miele o zucchero a velo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • YulefestL’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il Natale cadono in estate. In un ...