Osaka: cosa vedere sull’isola di Honshu

Osaka, grande città giapponese, ricca di attrazioni divertenti e legate al suo passato.

Osaka è una delle principali città del Giappone dopo Tokyo e si trova sull’isola di Honshu. Non è così tradizionale o pittoresca come altri luoghi del paese come Kyoto, ma vale comunque la pena visitarla se state pianificando un tour del Giappone, ecco cosa vedere.

Osaka: cosa vedere

Molti locali vi diranno che Osaka è una delle città più rilassate del paese e la gente qui è nota per la sua calda ospitalità, il che significa che qui avrete la possibilità di imparare tutto sulla cultura giapponese.

Se sei un grande buongustaio allora sarai anche fortunato a Osaka, che si dice abbia una delle migliori scene gastronomiche di tutto il Giappone. Per aggiungere a questo si possono esplorare musei, gallerie e parchi di divertimento in tutta la città, quindi questa è una parte del paese che sicuramente non si vuole perdere.

1. Visita Osaka-jo

Il castello di Osaka risale al 1583 quando fu costruito per la prima volta utilizzando 100.000 lavoratori per ottenere l’edificio finito. Come molti castelli in Giappone, però, fu distrutto e la struttura che si trova ora fu costruita nel 1931 ed è stata anche rinnovata nel corso degli anni.

Nonostante il fatto che il castello non sia più quello originale, è ancora uno degli edifici più impressionanti di Osaka e si trova nel mezzo di un parco verdeggiante ed è circondato da un affascinante fossato.

Una volta all’interno del castello si può ammirare una selezione di armi e di opere d’arte e c’è anche una punto di osservazione all’ottavo piano dove si possono ammirare viste panoramiche sul parco adiacente e su Osaka in generale.

2. Tour del museo Kamigata Ukiyoe

Se vuoi saperne di più sull’arte tradizionale a Osaka, allora considera un viaggio al Museo Kamigata Ukiyoe dove puoi imparare tutto sull’arte dell’ukiyoe che è un tipo di stampa giapponese.

Le stampe sono fatte usando blocchi di legno e il museo stesso è in stile di una casa tradizionale giapponese.

Chiunque ami le opere d’arte non dovrebbe assolutamente perdersi questo, perché ti dà un’idea di uno degli artigianati meno conosciuti in Giappone.

3. Visita il Museo dell’Abitare e del Vivere di Osaka

Uno dei migliori musei di Osaka è l’Osaka Museum of Housing and Living che è un museo all’aperto coperto di modelli di case ed edifici tradizionali.

Ci sono un gran numero di repliche di strutture che sarebbero state presenti a Osaka nel periodo Edo dal 17° al 19° secolo e questo è il posto ideale dove venire se si vuole avere un’idea di come la gente vivesse a Osaka negli anni passati.

Per entrare davvero nello spirito delle cose, puoi anche vestirti in abiti d’epoca e camminare per il complesso vestito con un abito tradizionale giapponese come un kimono.

4. Esplora il Santuario di Sumiyoshi

Il Santuario di Sumiyoshi ha la fama di essere uno dei più antichi santuari scintoisti non solo di Osaka ma anche del Giappone in generale.

Il santuario è stato costruito più di 1.800 anni fa e si dice che sia uno dei più bei santuari scintoisti del suo genere grazie alla sua architettura ornata e al suo design raffinato.

Oltre al santuario vero e proprio, troverete anche un parco con un ponte che si estende su un laghetto di vetro.

5. Salire sull’Umeda Sky Building

L’Umeda Sky Building è uno dei principali punti di riferimento di Osaka e lo si può vedere da tutta la città.

L’edificio raggiunge un’altezza di 173 metri e ha un osservatorio che si trova al 39° piano ed è conosciuto come il Garden Observatory.

Questo è uno dei famosi giardini galleggianti per i quali il Giappone è ben noto e si può venire qui per controllare questo giardino sospeso che è pieno di fiori e piante locali.

7. Uscire a Dotonbori

Dotonbori è conosciuto ad Osaka come il posto dove venire se vuoi uscire e goderti il meglio della città.

Questa parte di Osaka è il centro di bar, ristoranti e caffè, e puoi venire qui la sera per goderti l’atmosfera rilassata.

Molti dei caffè e dei ristoranti qui hanno anche le loro terrazze sul tetto e questo significa che ci si può sedere fuori, ascoltare un po’ di musica dal vivo e guardare allo stesso tempo la scintillante Osaka.

8. Cavalcare la ruota panoramica di Tempozan

La ruota panoramica Tempozan è una delle attrazioni più iconiche di Osaka e si trova sul bordo della scenografica baia di Osaka.

Un tempo era la ruota panoramica più alta del mondo nel suo genere e l’attrazione principale è la possibilità di fare un giro sulla ruota e guardare le bellezze della città.

La ruota è illuminata di notte, quindi se possibile cercate di venire qui di sera e godetevi la vista notturna di Osaka.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fare a Kyoto: un viaggio nella città vecchia giapponese

Phnom Penh: cosa fare nella vivace capitale cambogiana

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • Loading...
  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media