Notizie.it logo

Ponti 2020 calendario: tutte le informazioni

ponti 2020 calendario

Il 2020 è dietro l'angolo, non farti cogliere impreparato.

Il 2020 sarà un anno molto avaro per quanto riguarda i ponti. Diverse festività cadranno di sabato e ci saranno quindi poche occasioni per legare le feste con i fine settimana. Il 2 giugno e l’8 dicembre saranno di fatto le uniche festività a cadere a ridosso del fine settimana, lasciando un unico giorno lavorativo da riempire con un ponte di ferie. Non mancheranno le occasioni per organizzare week end fuori porta o brevi vacanze, soprattutto grazie a festività del venerdì o del sabato. Scopri nel dettaglio tutti i ponti 2020 con il nostro calendario.

Ponti 2020 calendario completo

Il 2020 comincia con un mercoledì, per cui Capodanno cade esattamente a metà settimana. L’Epifania cade invece di lunedì e come da tradizione conclude le festività natalizie per lavoratori e studenti.

Le lezioni ricominceranno quindi regolarmente il 7 gennaio, senza possibilità di ponti per prolungare le vacanze natalizie.

Febbraio e marzo sono privi di festività per cui non ci sono neppure ponti, al netto di eventuali feste patronali che variano da Comune a Comune. I primi mesi del 2020 sono quindi del tutto privi della possibilità di usufruire di ponti e gli amanti degli sci e delle settimane bianche dovranno impegnare qualche giorno di ferie in più, quest’anno, per poter assecondare le proprie passioni.

Ponti 2020 di primavera e estate

  • La bella stagione 2020 non sarà molto meglio dell’inverno per quanto riguarda ponti e festività. Pasqua 2020 cade il 12 aprile e non offre come sempre possibilità di ponti. Pasqua è una festa mobile e cade la prima domenica dopo il primo plenilunio di primavera.

    Ogni anno quindi la data cambia in base ai cicli lunari, pur restando sempre compresa fra il 21 marzo e il 25 aprile.

  • Anche il 25 aprile quest’ultimo si posiziona abbastanza male, visto che cade in sabato. Questa sarà una buona notizia solo per chi lavora o frequenta la scuola il sabato, mentre per gli altri è un giorno festivo sprecato.
  • Niente ponti da fare neppure per il primo maggio, che cade in venerdì, regalando in compenso un fine settimana lungo senza dover impegnare giorni di ferie. I ponti 2020 sembrano avvantaggiare esclusivamente chi lavora il sabato.
  • Il primo vero ponte dell’anno 2020 arriverà con il 2 giugno, Festa della Repubblica, la prima festività a capitare in un comodissimo martedì, permettendo così di prolungare il fine settimana di 2 giorni utilizzandone uno solo di ferie.
  • L’estate prosegue e si conclude senza alcuna possibilità di ulteriori ponti.

    Anche il ferragosto cade in sabato, nel 2020.

Ponti 2020 in autunno e inverno

Neppure il rientro dalle ferie estive si preannuncia ricco di ponti per lavoratori e studenti.

  • Settembre e ottobre sono mesi privi di festività religiose e istituzionali mentre il primo novembre, giorno dedicato ai Santi, la prima festività dell’anno scolastico, cade in domenica.
  • A risollevare le cose contribuisce per fortuna l’8 dicembre. La festa dell’Immacolata Concezione cade infatti di martedì, una posizione perfetta per chi vuole prendersi un week end lungo e cominciare presto la stagione delle settimane bianche.
  • La situazione dei ponti 2020 non migliora neppure durante le festività natalizie, visto che Natale e Santo Stefano cadono in venerdì e sabato. Rimangono ben 4 giorni lavorativi da spendere in ferie, da lunedì 28 a giovedì 31, per completare la settimana e godersi un po’ di riposo fra Natale e Capodanno.
  • Il Capodanno 2021 cadrà però in venerdì, compensando un 2020 scarso di ponti con un 2021 che parte subito con un week end lungo.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefestL’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il Natale cadono in estate. In un ...