Il Presepe nel pozzo di Orvieto: date e informazioni

Tutte le informazioni per visitare il presepe nel pozzo del quartiere medievale di Orvieto, in Umbria.

Il simbolo del Natale, insieme all’albero addobbato, è il presepe, e uno dei posti più suggestivi per ammirare la natività è il pozzo di Orvieto. Infatti, presso il pozzo nel quartiere medievale della città ogni anno viene allestito uno splendido presepio che attira turisti e viaggiatori da ogni dove.

Scopriamo, quindi, tutte le informazioni sulla visita.

Il Presepe nel pozzo di Orvieto

Lo storico pozzo di San Patrizio a Orvieto è un’antica e magnifica struttura costruita tra il 1527 ed il 1537. A volerlo fu papa Clemente VII, reduce dal Sacco di Roma. Egli, infatti, voleva tutelarsi in caso di assedio della città.

Il pozzo, infatti, serviva a fornire acqua in caso di calamità o assedio. Un vero capolavoro di ingegneria, che oggi rappresenta una meta turistica molto importante dell’Umbria.

Ma oltre a questo splendido pozzo, Orvieto vanta un altro pozzo affascinante e suggestivo. Questo è situato nel quartiere medievale della cittadina umbra e al suo interno si estende un percorso sotterraneo tra grotte e livelli.

Ma durante il mese di dicembre il pozzo mostra ancora più fascino grazie al presepe che viene allestito. Un presepe davvero speciale, che ogni anno vede un tema diverso. Ma scopriamo tutti i dettagli e le date per visitarlo.

Presepe

Presepe nel pozzo della cava

Ciò che rende questo particolare presepe ancora più suggestivo è di certo l’ambientazione. Infatti, lo spettatore, arrivando fino alla cava, si ritrova immerso nella scena.

Ogni anno, la rappresentazione del presepe presenta un tema differente, unendo verità storiche ad interpretazioni spesso fantastiche. I costumi e gli elementi scenografici vengono scelti con cura e realizzati in maniera quanto più possibile vicina agli originali della Palestina del tempo di Cristo.

Una caratteristica che rende ancora più emozionante è la dimensione dei personaggi, raffigurati a grandezza naturale. Ma non solo.

I personaggi riescono anche a muoversi grazie a particolari congegni meccanici appositamente realizzati con l’impiego di piccoli motori elettrici sicuri e silenziosi. In più, dall’edizione 2013-2014, poi, accanto ai personaggi meccanici, sono stati inseriti sulla scena anche alcuni animatroni, i cui motori sono guidati da particolari microprocessori integrati, per aumentare la naturalezza dei movimenti.

Date

L’edizione del 2020, a causa dell’emergenza Covid-19 la 32a edizione del Presepe nel Pozzo è stata rinviata al Natale 2021. Il titolo della rappresentazione sarà Il Figlio del Padre, che in aramaico si dice “Bar-abbâ”. Infatti, la voce narrante sarà proprio quella di Barabba, il “rivale” di Gesù nel crudele ballottaggio proposto da Pilato.

Le visite al presepe saranno possibili a partire dal 23 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022.

Dal 23 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 sarà, tuttavia, allestita una Natività simbolica nel rispetto delle prescrizioni per l’emergenza Covid-19.

Scritto da Ilenia Albanese
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco Sciarra
29 Novembre 2020 10:57

Salve, da quanto scrivete sembra che ci sia un presepio anche nel Pozzo di San Patrizio (dove c’è un albero di luci). Il Presepe nel Pozzo è da 32 anni SOLO al Pozzo della Cava, nel quartiere medievale, sul lato opposto di Orvieto!!!

Tigre, Argentina: cosa vedere tra monumenti e simboli

Dickens Festival 2020: cos’è e quando si terrà

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media