Notizie.it logo

Alla scoperta della Sicilia a bordo dei treni storici del gusto

Alla scoperta della Sicilia a bordo dei treni storici del gusto

I treni storici del gusto tornano a viaggiare sulle linee ferroviarie della Sicilia, offrendo ai passeggeri di scoprire le bellezze dell'isola.

Tornano i treni storici del gusto in Sicilia. Le linee ferroviarie dell’isola saranno attraversate di nuovo dai grandi colossi che hanno fatto la storia dei trasporti ferroviari. Questa volta, però, i treni storici si sposteranno non con l’intento di arrivare a una destinazione, ma di far godere i propri passeggeri della bellezza del viaggio in sé, facendo scoprire loro paesaggi e luoghi poco conosciuti, ma di importante valore storico e invidiabile bellezza. Il tutto poi è corredato anche da un ottimo servizio di ristorazione.

Il ritorno dei treni storici

La linea ferroviaria siciliana torna ad ospitare i treni storici. Questi colossi sono i veri protagonisti dell’iniziativa che vede la partnership tra la Fondazione Ferrovie dello Stato, la Regione Sicilia e – per la prima volta – l’assessorato ai Beni Culturali e Identità Sicilia. I passeggeri dei treni avranno l’opportunità di osservare dalle cabine paesaggi di inestimabile valore storico culturale, con paesaggi mozzafiato e poco conosciuti.

Per questo motivo, l’andatura dei treni sarà per lo più lento, in linea con l’obiettivo di mostrare con il giusto tempismo lo spettacolo del panorama dell’isola. Per l’edizione del 2019, gli organizzatori hanno pensato a un numero sostenuto di itinerari, forti anche delle manifestazioni e fiere organizzate sul territorio. Queste ultime hanno lo scopo di valorizzare ancor meglio la tradizione locale, ecco perché il viaggio dei treni storici rappresenta un’occasione sia per i turisti, sia per i comuni in cui i passeggeri dei treni del gusto faranno tappa.

Le tappe del viaggio

I treni attraverseranno il territorio di ben 87 comuni della regione. L’offerta consiste in una formula week end, organizzata appositamente per fornire un’esperienza di viaggio ideale. Il progetto avrà inizio dal 27 Aprile all’8 Dicembre, con partenza dalla stazione di Siracusa. Inutile dire che nella lunga lista delle tappe previste figurano anche la città di Noto, nei riflettori lo scorso anno per il matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez, ma anche la Valle di Vendicari e molto altro.

Con un totale di presenze di circa 10 mila persone, i treni storici del gusto propongono circa 50 itinerari, articolati secondo le manifestazioni e fiere culturali del territorio dell’isola, in modo tale che i passeggeri non possano perdersi nemmeno uno. Infatti, si passa dalla Chocomodica alla Salina Isola Slow, fino alla Fiera mediterranea del cavallo. I passeggeri potranno godere di tutto questo e non solo, passando da una città all’altra a bordo dei treni storici.

L’ultimo treno partirà invece da Palermo, in direzione Bagheria e Cefalù, all’insegna dello sfincione, tipica pizza palermitana, accompagnato dalla frutta d’inverno.

© Riproduzione riservata
Leggi anche