Vie pedonali più belle del mondo: la classifica

La classifica delle vie pedonali più belle del mondo in cui passeggiare è un vero piacere.

Una bella città spesso presenta un centro con almeno una grande via pedonale, ricca di negozi e di locali in cui godersi una pausa, ma scopriamo quali sono le vie pedonali più belle del mondo. Una classifica sulla bellezza, che aiuterà nella scelta della destinazione per il prossimo viaggio.

Vie pedonali più belle

Quando si visita una città, una delle prime cose che si fanno è esplorare il centro e, spesso, ci si ritrova in lunghi viali pedonali. Ai lati della strada invitanti vetrine incuriosiscono i turisti e invogliano a comprare souvenir e regali.

Passeggiando per queste grandi vie, anche i caffè e i bar sono una grande tentazione. Ed è lungo quelle grandi vie che si respira la vita del posto, tra turisti e abitanti, che passeggiano lenti guardando a destra e a sinistra le bellezze che li circondano.

Advertisements

Ma vediamo, adesso, quali sono le vie pedonali più affascinanti del mondo.

5. Rue de Buci, Parigi

Una delle vie più belle di Parigi è la splendida Rue de Buci, non molto famosa ma tra le più particolari della capitale francese. La via si trova nel Quartiere Latino ed è molto frequentata soprattutto dai parigini.

Un tempo la via era ricca di botteghe di alimentari, mentre oggi è un’attrazione turistica tra gallerie d’arte e bistrot.

4. Carnaby Street, Londra

Una delle vie più famose di Londra è Carnaby Street, situata nel quartiere di Soho, vicino ad Oxford Street. Un tempo la via era una zona malfamata, per come era descritta nei libri di Charles Dickens.

Negli anni, poi, divenne un luogo di tendenza, grazie ai negozi e alle boutique che ancora oggi la rendono una tappa imperdibile di un viaggio nella capitale inglese.

carnaby street londra cosa vedere

3. Qianmen Street, Pechino

Tra le vie più belle non poteva mancare la città di Pechino con la splendida Qianmen Street. Un luogo in cui tradizione, cultura e modernità si incontrano dando vita ad un mix di bellezza e fascino.

2. Caminito, Buenos Aires

Uno dei luoghi più caratteristici di Buenos Aires è la famosa via-museo Caminito, nel quartiere de La Boca, il quartiere di immigrati di origine soprattutto genovese.

Oggi è una delle più importanti mete turistiche della città, celebre per gli edifici in legno dai colori sgargianti, che trasformarono le case popolari in un museo a cielo aperto.

Caminito

1. Via dei Coronari, Roma

Ma anche in Italia abbiamo vie pedonali meravigliose, come la Via dei Coronari, a Roma. Si tratta di una delle strade più famose della Capitale. Si tratta della via che parte da vicolo del Curato e termina a via di Sant’Agostino nel rione Ponte.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sulawesi, Indonesia: cosa vedere e quando andare

Le mostre che si terranno nel 2021 in Italia: il calendario

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • 
    Loading...
  • Visita al quartiere storico di Napoli: SpaccanapoliVisita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • Visita al Museo delle Mummie a FerentilloVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media