Notizie.it logo

Crociere 2019: migliori mete per l’estate

crociera 2019 migliori mete

Mar Mediterraneo, Nord Europa e Caraibi: le migliori mete per una crociera estiva

Sono sempre di più gli italiani che scelgono la crociera per le proprie vacanze estive. Secondo l’Osservatorio Tickecrociere di Taoticket, in collaborazione con le principali compagnie di crociere italiane, quella del 2019 sarà l’estate delle crociere. Dai dati analizzati si è visto come quest’anno ci siano state il 18,6% di prenotazioni in più rispetto al 2018 ed anche un’altra novità: l’età media dei passeggeri sembra essersi abbassata a 42 anni. Quali sono però le migliori destinazioni per una vacanza di questo tipo?

Le migliori destinazioni

Secondo i dati, il 70% degli italiani preferisce viaggiare nel Mar Mediterraneo, mentre il 15% prediligono a pari merito il Nord Europa e i Caraibi. Per quanto riguarda i porti di imbarco invece le città preferite sono: Genova, Venezia, Bari, Civitavecchia, Napoli, Savona, Miami (Florida), Palermo, Kiel e Amburgo (Germania).

Secondo l’amministratore di Ticketcrociere Nicola Lorusso, l’estate 2019 si contraddistingue per un vero e proprio boom nel mercato crocieristico. Questo riguarda soprattutto il Mediterraneo, destinazione prediletta dagli italiani dovuto all’aumento degli itinerari proposti. Secondo Lorusso c’è stato un aumento anche della richiesta di tour personalizzati e sono migliorate le performance anche per le crociere extralusso.

Mar Mediterraneo

Per quanto riguarda le destinazioni nel Mar Mediterraneo, uno degli itinerari più belli e più richiesti è il giro delle isole greche. Si passa vicino alla costa croata per poi andare in Grecia, dove si potranno visitare Santorini, Mykonos, Rodi, Nasso, Zante e tante altre isole, anche meno famose.

Molte sono anche le offerte per il Mediterraneo Occidentale, per poter visitare Francia, Spagna (itinerario molto richiesto è la rotta che porta a Valencia, Barcellona e Siviglia) isole Baleari e Malta. Il Mediterraneo è molto richiesto proprio per il suo clima mite e temperato che lo rende una destinazione perfetto tutto l’anno, anche in inverno.

Nord Europa

Per chi al caldo preferisce invece mete più fredde, le crociere verso il Nord Europa sono perfette. Le città che i turisti preferiscono visitare sono Kiel (Germania), Stoccolma, Oslo, Tallinn e San Pietroburgo. Il periodo migliore per andare a visitare questi luoghi è proprio l’estate, quando le temperature sono più fresche ma non gelide ed è quindi possibile ammirare questi paesi senza asfissiare dall’afa o avere troppo freddo. Ammirare le cupole multicolore di San Pietroburgo, città meravigliosa ed elegante quasi interamente costruita da architetti italiani lascia senza fiato. Immancabile anche una visita al museo Hermitage, un palazzo da sogno che contiene i quadri più belli del mondo.

Caraibi

Per quanto riguarda le crociere nei Caraibi c’è l’imbarazzo della scelta.

Il periodo migliore per andare è quello invernale: da novembre a marzo il clima è infatti ideale. Queste isole offrono ai visitatori degli spettacoli naturali meravigliosi con spiagge bianche, mare cristallino e coste rocciose che sembrano far tornare indietro nel tempo. Tra le mete più gettonate troviamo Dominica, l’isola della natura, ricoperta interamente da foreste pluviali e sede del Parco Nazionale Morne Trois Pitons. Nassau è perfetta invece per chi ama fare snorkeling o escursioni su un battello con il fondo trasparente per ammirare il fondale marino. Da qui è anche possibile andare a visitare le Isole Cayman e fare persino il bagno con le razze. Possibile anche andare nei Caraibi Orientali e visitare le Isole Vergini e Salt Island.

© Riproduzione riservata
Leggi anche