Notizie.it logo

Crociere 2020, boom di prenotazioni per il Medio Oriente

crociere 2020 medio oriente

Gli italiani scelgono le crociere in Medio Oriente per le vacanze autunnali del 2020. Boom di prenotazioni: 51% in più rispetto all'anno scorso.

L’Osservatorio Ticketcrociere di Taoticket svela un trend al rialzo per le crociere del 2020 in Medio Oriente: +51% di prenotazioni anticipate rispetto all’advanced booking dello stesso periodo dell’anno scorso. In calo invece l’interesse degli italiani per le crociere nel Mediterraneo. I dati svelano che i connazionali scelgono sempre più la vacanza esotica, preferendo il fascino di città ultramoderne alle coste del mar Mediterraneo.

Crociere 2020 in Medio Oriente

I dati parlano chiaro: i viaggiatori italiani stanno riscoprendo, come destinazione per le crociere del 2020, il Medio Oriente. Le prenotazioni registrate dai connazionali nel primo semestre del 2019 registrano un boom di interesse per le regioni più moderne del Medio Oriente. Emirati Arabi Uniti, Qatar e Bahrein sono le mete più gettonate. Calano invece le prenotazioni per le crociere nel Mediterraneo.

Il trend in positivo delle prenotazioni delle crociere del 2020 in Medio Oriente mostra un +12% per agosto 2020, +15% per settembre e un bel +24% per ottobre.

Numeri da record che svelano come gli italiani che scelgono la crociera siano sempre più propensi a visitare località esotiche, moderne, ma al tempo stesso sicure. Secondo i dati di chi ha già prenotato nei primi mesi del 2019, il Medio Oriente registra un +51% rispetto all’advanced booking allo stesso periodo del 2018. In positivo, sono anche le crociere nei Caraibi e nel Nord Europa con rispettivamente +24% e +15%. Calano invece le prenotazioni anticipate per le crociere nel Mediterraneo che segnano un 25% in meno della richiesta. Ciò potrebbe essere principalmente dovuto all’espansione del mercato crocieristico nel nostro mare. Una maggior offerta di pacchetti non stimola l’advanced booking, bensì una prenotazione all’ultimo minuto. I comportamenti e le preferenze dei viaggiatori sono in continuo mutamento e l’Osservatorio li studia e monitora costantemente.

Il Medio Oriente: cosa vedere

Le bellezze senza tempo delle regioni del Medio Oriente sono le destinazioni preferite dei viaggiatori italiani per il prossimo anno.

La crociera risulta essere il mezzo più comodo per visitare via mare il Medio Oriente che si conferma così una delle più affascinanti destinazioni al mondo. L’ampia regione mediorientale vanta sia città antiche come Istanbul e Gerusalemme, culle di culture millenarie, sia città moderne come Abu Dhabi, Dubai e Doha, i cui grattacieli sono visibili da chilometri di lontananza. Tra le compagnie più conosciute che offrono crociere in Medio Oriente ci sono MSC Crociere, Costa Crociere e Royal Caribbean. Una crociera in Medio Oriente può durare dalle 4 alle 7 notti e le principali città di imbarco sono Dubai e Abu Dhabi. L’itinerario più gettonato è quello che tocca paesi come gli Emirati Arabi Uniti, il Bahrein e il Qatar e l’incantevole Oman.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche