Harbin in Cina è la città di ghiaccio: cosa vedere

Tutte le informazioni sulla città di ghiaccio di Harbin, da visitare durante un viaggio in Cina.

Nel corso di un viaggio in Cina uno dei posti più belli da visitare è senza dubbio la splendida città di ghiaccio di Harbin.

Harbin, Cina: città di ghiaccio

La città di Harbin è uno dei luoghi più sorprendenti che si possano visitare nel corso di un viaggio in Cina.

Si tratta di una località decisamente incantevole, che sorge all’interno del contesto territoriale della provincia di Heilongjiang. Nel corso di un soggiorno presso Harbin è possibile visitare moltissime attrattive, tra le quali spicca la maestosa Harbin Opera House. La località è nota anche per le sue temperature glaciali. La provincia di Heilongjiang si trova infatti al confine con la freddissima Siberia. Grazie alle rigide temperature del posto la città di Harbin è nota per essere la sede di un importante evento che si svolge in inverno.

Ogni anno presso questa magnifica città cinese ha luogo lo spettacolare Festival Internazionale delle sculture di ghiaccio. Si tratta di un evento che attira migliaia di visitatori provenienti da ogni parte del globo. Il festival si tiene nel corso del mese di gennaio e offre la possibilità di ammirare magnifiche sculture costituite da ghiaccio e neve. Prima di partire per il prossimo viaggio all’intero del territorio cinese è molto interessante conoscere tutte le informazioni a proposito dell’evento.

harbin ghiaccio

Ice Festival di Harbin

L’Ice Festival è un evento decisamente imperdibile al quale partecipare nel corso di un soggiorno nella città cinese di Harbin. La prima edizione della manifestazione ha avuto luogo nel corso dell’anno 1984. Da allora ogni anno centinaia di sculture di ghiaccio attirano migliaia di visitatori in occasione del festival. Partecipare all’evento permette di ammirare spettacolari giochi di luce, che offrono una visuale decisamente suggestiva all’interno della città di ghiaccio. Le luci colorate si mischiano in modo splendido con le affascinanti opere d’arte di ghiaccio, rendendo l’atmosfera fiabesca. La durata totale del festival di Harbin è di un mese. Tuttavia, le condizioni atmosferiche e le temperature della città permettono di ammirare le fantastiche sculture di neve e ghiaccio per molti mesi dopo la fine ufficiale dell’evento.

Le sculture di ghiaccio

L’Ice Festival di Harbin si svolge all’interno di un terreno che si estende per ben 600 mila metri quadrati. In questo contesto si possono ammirare splendide sculture di ghiaccio e neve che arrivano fino a un’altezza di ben 50 metri. Nel corso del festival è possibile anche dedicarsi a interessanti attività. In particolare, si può pattinare sul ghiaccio all’interno della splendida location dominata dalle sculture.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Passo Pordoi: come arrivare e cosa vedere

Amsterdam e chiusura coffee shop: tutte le informazioni

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media