Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Le migliori pizzerie di Napoli e dintorni

Impossibile andare a Napoli e non assaggiare la classica pizza napoletana, un piatto tipico. Ecco allora quali sono le migliori pizzerie in cui recarsi nei dintorni.

Lo sappiamo tutti. Oltre che per le sue bellezze culturali, il mare e altri luoghi di interesse, il capoluogo campano è noto anche e soprattutto per la sua gastronomia. Nel caso giungessi a Napoli in vacanza, non puoi fare a meno di mangiare uno dei suoi prodotti tipici. Stiamo parlando della pizza, la vera e unica pizza napoletana. Nel caso ti trovassi a Napoli, ecco dove mangiarla e quali sono le migliori pizzerie in circolazione.

Dove mangiare la pizza a Napoli

Elastica o morbida con il cornicione alto che profuma e sa di pane. La vera pizza napoletana può essere margherita o marinara, ma vi sono anche altre varietà, come la diavola e la capricciosa. Oltre a queste varietà, vi è anche la lasagna con la ricotta, il pepe e il prosciutto cotto e tantissime altre. Ottima la pizza fritta con la ricotta, la provola e il salame. Non tutte le pizze a Napoli sono buone. Nel caso ti trovassi a Napoli e volessi assaggiare la vera pizza napoletana, ecco alcune pizzerie in cui recarsi per mangiarla.

Vi sono le pizzerie storiche in cui è possibile mangiare bene spendendo poco o anche altre in cui si cucinano molti piatti della tradizione napoletana, oltre alla solita pizza. La pizzeria Di Matteo è una pizzeria storica con una pizza morbida. Una pizzeria che esiste dal 1936. Ottima la bontà della sua pizza, ma vale la pena anche per la qualità del servizio. Qui potrai consumare anche il cuoppo, un misto di fritti misti misti, pizze fritte, crocche e frittatine di pasta.

Pizzeria Del Presidente

Una pizzeria chiamata in questo modo in quanto qui giunse Clinton in occasione del G8 di Napoli. Per omaggiare il presidente, la pizzeria prese il suo nome. Non è una pizzeria storica, ma è semplicemente una delle più buone di Napoli. Sono in tantissimi a giungere qui per consumare la pizza. Ottima la pizza provola con le melanzane e quella con i pomodori Pachino.

Michele

Qui la pizza è davvero una tradizione. Qui potrete mangiare i due tipi di pizza, ovvero la marinara e la margherita.

Il costo è basso e molto onesto. Molto affollata e il servizio è super celere proprio per soddisfare tutti i clienti. Si trova a Forcella ed è sicuramente il meglio per quanto riguarda le pizzerie di Napoli. Il luogo è celebre, anche perché qui sono state girate alcune scene del film Mangia, prega, ama con Julia Roberts. La vera pizza margherita si mangia qui e siamo certi che non vi deluderà.

Figlia del presidente

La pizzeria è gestita dalla famiglia Cacialli, tra le più rinomate per quanto riguarda la ristorazione della zona. Maria è la figlia di Ernesto, un vero e proprio genio nel campo della ristorazione, il quale è stato anche ambasciatore della pizza nel mondo. Proprio qui Maria ha aperto un locale in cui i posti sono circa per 150 persone. Qui si può consumare i fritti misti, i rustici e i ripieni preparati al momento.

Sorbillo

E’ conosciuta per essere una delle pizzerie maggiormente famose, se non la più famosa del capoluogo campano.

La pizzeria è stata aperta da uno dei 21 figli della famiglia Sorbillo. La famiglia Sorbillo è una famiglia molto rinomata e stimata in quanto sono esperti pizzaioli sin dal 1934. Il loro locale è in Via Tribunali, nell’angolo tra Via dei Tribunali e Via Nilo. Sicuramente tra le pizzerie migliori di Napoli per la qualità dei suoi ingredienti, delle sue materie prime per l’abilità dei suoi maestri pizzaioli.

Starita

Starita a Materdei è considerato, secondo le recensioni, il numero uno per quanto riguarda le pizzerie. L’unica nota negativa è che è un po’ difficile arrivarci, sia a piedi dalla metro che con il motorino. Puoi raggiungerla partendo da Via Roma e proseguendo per Capodimonte. Appena arrivi nel quartiere Materdei, segui le indicazioni per raggiungere Starita. Tra i suggerimenti, vi è questo: Andateci assolutamente e mangiate gli angioletti come antipasto e una bella pizza. Sarebbe meglio andare durante la settimana, magari intorno alle 20, altrimenti dovete fare la fila.

Il ristorante ha una chicca. Proprio qui nel lontano 1954 sono state girate alcune scene del film L’Oro di Napoli con Sophia Loren nei panni della pizzaiola. Durante l’attesa angioletti gratis per tutti. Una pizzeria che ha più di 100 anni di storia, considerata tra le più antiche, ma anche una delle migliori della città campana.

Trianon

Una pizzeria fondata nel 1923 dai coniugi Leone. Prende il nome dal teatro dove moltissimi artisti napoletani e non si esibivano facendosi conoscere al grande pubblico. Tra i personaggi e gli artisti napoletani a giungere qui vi sono stati Totò, Macario e Nino Taranto. Qui potete provare alcune ottime specialità come la pizza a ruote del carretto, chiamata in questo modo perché molto grande. Sono tantissimi i napoletani e anche i turisti chhe giungono qui per assaggiare la pizza e altri grandi piatti della cucina napoletana.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • ZagatZagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il mondo. Prima ...