Urbino, cosa vedere con bambini: i luoghi da non perdere

Tutte le informazioni che servono per conoscere Urbino e sapere cosa vedere con i bambini.

Una vacanza nelle Marche è l’occasione perfetta per godersi degli splendidi momenti insieme alla propria famiglia. Durante il soggiorno, se si sa cosa vedere è molto interessante visitare Urbino con i bambini. La località si trova nel contesto territoriale della provincia di Pesaro e Urbino e rappresenta una meta decisamente interessante da vedere durante un viaggio nelle Marche.

Urbino, cosa vedere con bambini

Il territorio marchigiano è ricco di spunti interessanti per trascorrere dei momenti all’insegna del relax e della cultura. Il comune di Urbino è uno dei luoghi più belli da visitare insieme alla propria famiglia. La splendida cornice paesaggistica del borgo è caratterizzata dalla presenza di una florida vegetazione, che cresce sulle colline che si vedono dall’alto. Inoltre, passeggiare tra le stradine e i vicoli della località permette di ammirare edifici storici di grande fascino e bellissimi monumenti.

Advertisements

Per godersi un viaggio di famiglia a Urbino è interessante sapere quali sono le più belle attrattive del posto.

urbino

Il Palazzo Ducale

Il Palazzo Ducale di Urbino è una tappa da non perdere, per godere della bellezza del luogo.

L’edificio risale all’epoca rinascimentale, durante la quale apparteneva ai Conti di Montefeltro. I dettagli della struttura sono improntati al classicismo ed esprimono un’armonia perfetta. La facciata dei Torricini dà su piazzale Duca Federico e costituisce un magnifico esempio di architettura in stile neoclassico. Al suo interno è interessante visitare la Galleria Nazionale delle Marche e le stanze in cui abitava Federico da Montefeltro. Nell’edificio si possono ammirare alcune delle opere d’arte più belle del Rinascimento.

Si tratta di un’esperienza che desta l’interesse degli adulti e dei bambini, grazie all’armonia delle forme della struttura e ai capolavori custoditi al suo interno.

Il trenino Urbino Explorer

Un’esperienza da non perdere durante un viaggio a Urbino con i propri bambini è un giro turistico a bordo del trenino che gira per la cittadina. L’Urino Explorer permette di godersi la bellezza del posto attraverso un tour che percorre le vie principali e che consente di ammirare i palazzi più importanti del luogo.

Si tratta di una piacevole occasione per godersi un momento di relax, mentre i bambini si divertono imparando. Il tetto trasparente del trenino costituisce una fonte di fascino sui bimbi, che restano estasiati dalla possibilità di fare un giro panoramico a bordo del caratteristico mezzo di locomozione. Per salire sul trenino è necessario munirsi di un biglietto. Il prezzo per gli adulti è di 8 euro durante la bassa stagione e di 10 euro durante l’alta stagione. Per quanto riguarda i bambini tra i 4 e i 12 anni, il prezzo del biglietto è di 4 euro. I bimbi di età inferiore a 4 anni viaggiano in modo gratuito.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ragusa, Modica e Scicli: cosa vedere nelle tre città

Slovenia, Nazione dell’anno agli Awards 2020

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.