Notizie.it logo

Wizz Air festeggia il compleanno regalando il 15% di rimborso sui voli

wizz air rimborso voli

Wizz Air festeggia i suoi 15 anni offrendo voli scontati del 15%

Per i passeggeri che cercano sempre offerte last minute sui voli è in arrivo un’ottima notizia. Wizz Air, la compagnia low cost ungherese, in occasione del suo quindicesimo compleanno offre un rimborso del 15% per ogni volo prenotato tra il 19 e il 20 maggio.

Wizz Air compleanno

Per festeggiare i 15 anni di attività, l’azienda ungherese ha deciso di rimborsare ai propri clienti il 15% del prezzo totale del biglietto per ogni volo che viene prenotato il 19 e il 20 maggio. Il credito risparmiato sarà spendibile entro il 15 settembre 2019 e verrà aggiunto entro il 31 maggio sul conto Wizz.

I viaggiatori potrebbero quindi cogliere l’occasione di questi sconti per volare verso alcune nuove mete, soprattutto quelle ancora poco conosciute. Dall’aeroporto di Bergamo Orio Al Serio si possono acquistare biglietti per Katowice, storica città della Slesia che si trova nella Polonia meridionale. Da qua è poi possibile spostarsi facilmente verso altri luoghi storici del paese come Auschwitz e il Santuario della Madonna Nera di Jasna Gora.

Da Milano Malpensa invece si può volare a Varna, la cosiddetta “perla del Mar Nero”.

Terza città più grande della Bulgaria, è una nota meta balneare che si trova poco distante da altre località turistiche più famose come Sabbie d’Oro, Sveti Konstantin e Albena. Varna è famosa soprattutto per quello che viene definito “Oro di Varna“, dei gioielli traci di 6 mila anni fa che sono stati rinvenuti in una necropoli ed ora esposti al Museo Archeologico.

Un’altra destinazione offerta da Wizz Air è Timișoara, raggiungibile dall’aeroporto di Roma Ciampino. Città della Romania e situata nella regione storica del Banato, offre ai visitatori un sacco di luoghi da visitare. Nominata Capitale culturale europea 2021 è una città ricca di edifici storici e meravigliosi da vedere come la Cattedrale Metropolitana ortodossa con il suo tetto a mosaico. Anche la piazza di epoca asburgica, Piața Unirii merita una visita e qui è possibile vedere il Museo della Rivoluzione, dedicato alla rivoluzione Rumena iniziata proprio in questa città contro il dittatore Ceausescu.

© Riproduzione riservata
Leggi anche