Attrazioni imperdibili a Parigi: ecco quali sono

Goditi un'esperienza rilassante e ricca di paesaggi spettacolari. Ecco le migliori attrazioni.

Esistono delle vere e proprie attrazioni imperdibili a Parigi. Ecco la nostra scelta, ma ricorda che potrai anche fuggire dalla città per un giorno.

Salire in cima alla Torre Eiffel

La torre in ferro battuto di Gustave Eiffel è il punto di riferimento più famoso di Parigi e il simbolo della città.

Completata nel 1889 come fulcro dell’Esposizione Universale, si erge a 324 metri ed è la struttura più alta della capitale francese. Più di 7 milioni di persone visitano la Torre Eiffel ogni anno, anche se non è sempre stata così popolare. La leggenda vuole che lo scrittore francese Guy de Maupassant cenasse ogni giorno nel ristorante della torre, perché era l’unico posto di Parigi dove non doveva guardarla.

Per un simbolo della storia francese, vai all’Arco di Trionfo

Originariamente concepito da Napoleone Bonaparte nel 1806 per commemorare la vittoria del suo esercito nella battaglia di Austerlitz, l’Arco di Trionfo è il più grande arco del mondo e ha richiesto 30 anni per essere completato. La fiamma eterna, sotto l’arco scolpito e sopra la Tomba del Milite Ignoto, viene riaccesa ogni giorno alle 18.30 dall’11 novembre 1923. Questo è il luogo della festa di strada ufficiale di Capodanno della città, che culmina in uno spettacolare spettacolo di luci a mezzanotte.

Passeggia nel Giardino delle Tuileries

Il Jardin des Tuileries (Giardino delle Tuileries) è il più antico e grande giardino pubblico della città. Con una vista impareggiabile su Place de la Concorde e sull’Arco di Trionfo da un lato e sul Louvre dall’altro, è una bellissima passeggiata su sentieri di ghiaia e prati perfettamente curati, con fermate di caffè lungo la strada. Il parco è stato progettato da André Le Nôtre, l’uomo dietro i giardini di Versailles, ed è stato dichiarato patrimonio mondiale dell’Unesco nel 1991.

Lasciati ispirare al Museo del Louvre

Dall’estremità orientale delle Tuileries, cammina attraverso un altro degli archi di Napoleone Bonaparte, l’Arco di Trionfo del Carrousel, ed entra nel parco del più grande museo d’arte del mondo: il Louvre. Resti della vita precedente dell’edificio come palazzo reale, risalente al 12° secolo, sono ancora visibili, e ogni anno più di 8 milioni di persone vengono a vedere i suoi 38.000 oggetti, rendendolo il museo più visitato al mondo.

Partecipa a uno spettacolo al Palais Garnier

Il grande teatro dell’opera Palais Garnier sul Boulevard des Capucines fu costruito tra il 1861 e il 1875. Essendo uno degli edifici più stravaganti di Parigi, ha visto una squadra di 14 pittori e mosaicisti e 73 scultori lavorare all’ornamento della sola facciata sud. Nel corso degli anni, ha ispirato grandi opere d’arte, dal libro e il musical Phantom of the Opera al soffitto dipinto di Marc Chagall, che è stato inaugurato nell’edificio stesso nel 1964.

le Attrazioni imperdibili a Parigi

Guarda uno spettacolo al Moulin Rouge

Fondato nel 1889 da Charles Zidler e Joseph Oller, il Moulin Rouge era il posto dove fare festa durante la Belle Époque. Oltre al cabaret, è la casa del can-can; assisti al suo spettacolo Féerie per un’esperienza memorabile. Al giorno d’oggi, il Moulin Rouge è piuttosto costoso, ma ne vale sicuramente la pena, anche solo per un selfie davanti al famoso mulino a vento rosso.

Salire al Sacré-Cœur

Una passeggiata lungo le strade tortuose di Montmartre o un’impennata sulla ripida collina sottostante nella funivia dedicata ti porterà alla cattedrale del Sacré-Cœur. Seduta in cima al punto più alto di Parigi, la bianca basilica è visibile da molto lontano nella città, e la vista dalla sua più grande cupola è spettacolare. Progettata da Paul Abadie, la costruzione iniziò nel 1875 e la chiesa fu consacrata dopo la fine della prima guerra mondiale nel 1919.

Per l’arte e l’architettura moderna, visita il Centre Georges Pompidou

Il Centre Georges Pompidou, con il suo caratteristico design inside-out di Richard Rogers e Renzo Piano, ha aperto le sue porte il 31 gennaio 1977 e da allora è un punto di riferimento per l’arte moderna e contemporanea. Oltre ad ospitare il Musée National d’Art Moderne, il Centre Pompidou è sede della Bibliothèque Publique d’Information e dell’IRCAM, un centro dedicato alla ricerca musicale e acustica. Situato in posizione centrale tra Less Halles e Le Marais, vale la pena fare un viaggio anche se non sei un grande fan dell’arte, solo per salire con le scale mobili fino al quinto piano per una vista imbattibile su Parigi.

Attrazioni imperdibili a Parigi consigli

Altre attrazioni imperdibili a Parigi

  • Rilassati in Place des Vosges
  • Commemora la rivoluzione francese a Place de la Bastille
  • Picnic sulle rive del Canal Saint-Martin
  • Rendi omaggio al cimitero di Père Lachaise
  • Apprezza le meravigliose vetrate della Sainte-Chapelle
  • Passeggia nel Jardin du Luxembourg, Parigi
  • Onora i grandi della storia francese al Panthéon di Parigi
  • Ammira la vista dalla Tour Montparnasse
  • Scendi nelle profondità della città nelle Catacombe di Parigi
  • Studia la storia francese a Les Invalides
  • Goditi l’impressionismo al Musée d’Orsay
  • Scopri nuovi talenti artistici al Palais de Tokyo
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cose insolite da fare a Berlino: divertimento assicurato

I sette migliori parchi di Hong Kong: natura e relax

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Weekend a ParigiWeekend a Parigi: una perfetta fuga invernale

    Fuggite dalla quotidianità e partite per una fuga da sogno!

Contents.media