Camerun: cosa vedere nello Stato africano

Cosa vedere nel Camerun, in Africa, tra i luoghi più interessanti.

Lo Stato del Camerun, sulla costa occindentale africana, è ricco di luoghi caratteristici da scoprire, ma cosa vedere durante il viaggio? Una guida alle attrazioni e alle destinazioni più imperdibili.

Camerun: cosa vedere

La Repubblica del Camerun è una repubblica unitaria dell’Africa equatoriale, famosa per il suo territorio vasto e variegato.

Infatti, affacciato sul Golfo di Guinea, misura una dimensione simile a quella della Papua Nuova Guinea ed è una volta e mezza circa l’Italia.

Il paese presenta tutte le principali regioni climatiche e geografiche dell’Africa: costa, deserto, montagne, foresta pluviale e savana. I suoi paesaggi, quindi, vanno dal mare alla montagna fino ai deserti tipici dell’Africa.

Stretto tra la Nigeria a nord e la Guinea equatoriale a sud, il Camerun ha come capitale la città di Yaoundé.

Con oltre 200 diverse etnie e gruppi linguistici, il Camerun è un territorio di culture diversificate, che danno vita ad arti e tradizioni differenti.

Viaggiare nello stato del Camrun significa immergersi, non solo nei panorami e negli ambienti tipici africani, ma anche negli usi e nelle consuetudini del popolo.

Vediamo, quindi, quali sono i luoghi più interessanti da non perdere durante un viaggio nel Camerun.

camerun

Yaoundé

Una tappa imperdibile è proprio la Capitale, Yaoundé, centro vitale del Paese.

Nella città africana sono numerose le attrazioni interessanti da non perdere, come il National Museum che racconta le tradizioni e la storia del Paese, così come il Blackitude Museum, che raccoglie le opere d’arte più caratteristiche e importanti.

Vi sono, poi, monumenti importanti che meritano una visita, come la Cattedrale di Nostra Signora delle Vittorie, Place de l’Indépendance e il Reunification Monument.

Limbe

Una località turistica famosa per le spiagge ed il mare è Limbe, capoluogo del dipartimento di Fako. La città si estende lungo una baia ed è nota per essere un’importante città portuale.

Tra le attrazioni più importanti da visitare troviamo Down Beach, nota per la sua sabbia nera il mare sempre caldo, il luogo preferito dai turisti per rilassarsi, Limbe Wildlife Centre e l’Orto botanico.

Limbe è anche una città giovanile, che vanta la migliore vita notturna del Camerun.

Per gli amanti della natura, poi, è d’obbligo un’escursione al Monte Camerun, che si erge sopra la città.

Limbe

Waza National Park

Ma per non scontentare la voglia di immergersi nei paesaggi tipici dell’Africa per come la immaginiamo, fatta di animali, luoghi selvaggi e natura, una tappa da non perdere è il Waza National Park. Un parco pieno di animali che vivono in libertà, tra elefanti, gazzelle, leoni e giraffe.

Tantissime sono, inoltre, le specie di uccelli presenti sul territorio, come l’anatra marmorizzata, la moretta tabaccata, l’aquila maculata maggiore, l’aquilone dalla coda a forbice nelle terre erbose, il gheppio minore e l’otarda nubiana.

Waza National Park

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Swan Hellenic: il tour virtuale a bordo della nave del futuro

Treviri, Germania: cosa vedere nella città di Karl Marx

Leggi anche
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

  • Zanzibar: dove si trova, cosa vedere e quando andareZanzibar: dove si trova, cosa vedere e quando andare
  • giraffe-2191662_1280Visitare l’Africa: i luoghi da non perdere

    L’Africa non è solo Safari e animali selvatici: tutti i luoghi da non perdere per una vacanza nel continente equatoriale.

  • Loading...
  • Visita alla Necropoli di Dahshur a Il CairoVisita alla Necropoli di Dahshur a Il Cairo
  • Video villaggio Agadir MaroccoVideo villaggio Agadir Marocco
Contents.media