Cattedrale di Avignone, luogo di culto della città francese

Avignone, la terra dei Papi, è nota soprattutto per la sua cattedrale, considerata un vero e proprio culto.

Avignone è una città francese, la cui maggiore attrazione è sicuramente la sua cattedrale. È considerata un vero e proprio culto per tutti i religiosi e gli appassionati di arte che vogliono ammirare questo capolavoro dell’architettura. La cattedrale è un vero e proprio simbolo della città ed è sede dell’omonima arcidiocesi.

È un monumento che si trova vicino al palazzo dei papi nella parte nord della città intramuros. Una attrazione molto importante e di grande impatto, da tutti i punti di vista e che vale la visita.

avignone

Avignone

Nota da sempre come la Città dei Papi per via del palazzo, questa città che si trova in Provenza, deve parte della sua magnificenza proprio al periodo in cui i Papi e la corte alloggiavano qui. E stata battezzata La seconda Roma, proprio per i tanti lavori che qui sono stati fatti. Il Palazzo dei Papi è sicuramente una costruzione molto importante, ma merita una visita anche il Piccolo Palazzo, un museo con le opere di molti artisti, come Botticelli.

avignone

Oltre a questo museo, si può ammirare anche l’Angladon, che ospita una collezione di opere dal 1700 al 1900. Ospita anche quadri di grandi artisti francesi, come Degas, Manet, Cézanne.

Potete ammirare anche opere di Modigliani e Picasso. Nel caso non fossi un’amante dell’arte, sappi che il mese di luglio è dedicato al Festival che si tiene qui: ricco di musica, teatro e danza, oltre a tantissime altre forme d’arte. La città è nota anche per la sua gastronomia e i suoi vini, come il Cotes du Rhone, un vino davvero ottimo.

Cattedrale di Avignone



Tra i luoghi di maggiore interesse, merita sicuramente una visita la Cattedrale.

È nota con il nome di Cattedrale di Notre Dame de Doms. Il termine Doms si pensa derivi da Domo Episcopali, Casa del Vescovo o da Doms. Si tratta della roccia in cui si trova o ancora da Domnis ovvero Signore oppure dal termine francese Dompjon, che significa Torre in francese antico. Una cattedrale che ha subito diverse ricostruzioni e modifiche nel corso degli anni.

Avignone

Al di là del significato del nome, la Cattedrale è la chiesa più importante di questa cittadina francese. È stata costruita nel XII secolo. Sulla sommità vi è la statua della Madonna. La statua dalla metà del 1800 benedice con una mano la città e con l’altra mano la protegge. La statua è molto particolare, non solo nelle dimensioni, ma anche nel fatto che con lei non ci sia la figura di Gesù Bambino. All’interno della chiesa si trova la statua della Vergine Maria. La donna prega con le mani giunte per salvare la città dalla peste che l’ha colpita nel 1834. Il nome della cattedrale è dato da Nostra Signora des Doms.

L’interno è in stile romanico e presenta un organo italiano dell’Ottocento, ha un Tesoro che si trova nella cappella funeraria di Papa Giovani XXII. Il tesoro raccoglie le reliquie di moltissimi santi e martiri. Inoltre, ci sono tantissime donazioni di re, nobili che sono usati durante i riti liturgici, ma che non è possibile visitare. È un vero e proprio simbolo della città ed è stato considerato un monumento storico nel 1840.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le città più romantiche per un weekend a San Valentino

Cosa vedere a Torino a San Valentino: guida romantica

Leggi anche
  • Weekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • Weekend a Palermo la migliore guida turisticaWeekend a Palermo: la migliore guida turistica

    Da Piazza Pretoria sino al Duomo di Monreale, Palermo offre tantissimo da vedere in un weekend.

  • Visitare Castello estense Ferrara con bambiniVisitare Castello estense Ferrara con bambini
  • Visitare Castello di Gropparello con bambiniVisitare Castello di Gropparello con bambini
  • 
    Loading...
  • Basilica di Santa Maria Novella di FirenzeVisita e informazioni sulla Basilica di Santa Maria Novella di Firenze

    Tutte le informazioni sulla famosa Basilica di Santa Maria Novella di Firenze, quando visitarla e cosa vedere.

Contents.media