Funivia Piani d’Erna: informazioni e prezzi

Prezzi e dettagli sulla funivia dei Piani d'Erna che raggiunge la nota località montana nel territorio di Lecco.

Raggiungere i Piani d’Erna in funivia è un’esperienza divertente e rilassante, perfetta per grandi e piccini. Da qui, inoltre, si potrà partire all’esplorazione della zona, tra sentieri escursionistici e panorami spettacolari.

Funivia Piani d’Erna

I Piani d’Erna sono una località montana situata a 1375 metri sopra il livello del mare, nel territorio di Lecco, sovrastata dal monte Resegone.

La suggestiva località è raggiungibile grazie ad una funivia che parte dalla località Malnago.

La funivia fu realizzata nel 1965 e da allora la località iniziò ad essere meta di escursionisti durante la stagione estiva e di sciatori durante il periodo invernale. Inoltre, venne realizzato un piccolo comprensorio sciistico, che arrivò a contare una manovia per principianti e quattro skilift.

Tra le destinazioni più belle da non perdere nella zona troviamo la montagna del Resegone, anche notot come Monte Serrada a 1875 metri di altitudine, e l’altopiano dei Piani dei Resinelli, nelle prealpi lombarde.

Vediamo, adesso, quali sono le informazioni necessarie da conoscere relative alla funivia.

Lecco

Orari e prezzi

La funivia è operativa dal 18 maggio dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30, con una breve pausa dalle 12.30 alle 13.30.

Invece, il sabato è funzionante dalle ore 8 alle ore 18, con una breve pausa dalle 12.30 alle 13.30. Infine, la domenica e i festivi, la funivia è aperta dalle 8 alle 18 ad orario continuato.

Tuttavia, gli orari delle corse possono variare per cause di servizio o meteo.

Poi, per quanto riguarda le tariffe, il prezzo di andata e ritorno in bassa stagione dal lunedì al venerdì è di 10,50 euro per gli adulti, 8 euro per gli over 65, 7 euro per i ragazzi dai 4 ai 12 anni e gratuito per i bambini fino ai 3 anni.

Durante l’alta stagione dal primo giugno al 31 agosto, il sabato e la domenica, oltre che nei giorni festivi, il biglietto di andata e ritorno è di 11,50 per gli adulti, 9 euro per gli over 65, 7 euro per i ragazzi dai 4 ai 12 anni e gratuito per i bambini fino ai 3 anni.

Infine, la singola corsa ha un prezzo di 7 euro per tutti, esclusi i bambini fino ai 3 anni.

I cani di qualsiasi razza e taglia usufruiscono gratuitamente della salita in funivia, se muniti di museruola. La biglietteria può fornire la museruola al costo di €6.

Parco Avventura

Il Parco Avventura Piani d’Erna è aperto tutti i giorni ed è possibile partecipare a più percorsi in una sola giornata. L’ingresso è a pagamento e il prezzo varia in base al numero di percorsi a scelta da intraprendere. Infatti, per un percorso, il prezzo è di 12 euro, per due è di 16 euro, e per tre il prezzo è di 20 euro a persona.

Inoltre, è disponibile anche la Tyrolienne, un percorso costituito da 2 funi sospese, da percorrere con una carrucola. Una vera e propria avventura alla Tarzan anche per i più piccoli. La nuova Tyrolienne è, infatti, adatta anche per i bambini più piccoli, dai 3 anni. Il prezzo per 5 percorsi è di 6 euro.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La famosa piazza Kaptol di Zagabria: il cuore della città medievale

Duomo di Modena: facciata e architettura

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.