Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Kazan: dove si trova e con quali mezzi raggiungerla

kazan

Kazan si trova in Russia ed è la capitale del Tatarstan. E' interessante dal punto di vista artistico ed è ben collegata con le altre città russe

In televisione, in radio o semplicemente leggendo i giornali forse vi siete imbattuti nella parola Kazan, ma in realtà non avete la minima idea di cosa sia. Non preoccupatevi! Continuando con la lettura di questa guida, scoprirete tutto quello che c’è da sapere sulla città come raggiungerla e soprattutto come muoversi nella città.

Dove si trova Kazan

Prima di tutto dovete sapere che Kazan è una città della Russia, più precisamente è la capitale del Tatarstan. E’ molto distante rispetto a Mosca. Infatti, dista oltre ben 800 km e oltre 300 km da Samara. Oltre ad essere a sud est rispetto a Mosca, dovete sapere che si trova sulla costa occidentale del fiume Volga, il fiume europeo più lungo che sfocia nel mar Caspio.

Kazan si trova su un’altitudine di 60 m sul livello del mare e si sviluppa su una zona prevalentemente pianeggiante. Si articola su una superficie di 425,3 kmq con oltre 1 milione di abitanti.

Ed è proprio questa città che nel 2018 ospiterà i tanto attesi Campionati del Mondo di Calcio!

Come si può ben immaginare, anche in Kazan in inverno le temperature sono davvero basse: si passa dai -15° ai -25°, mentre in estate la temperatura si mantiene sui 25°.

Se siete amanti dello sport, probabilmente avete sentito parlare di questa città in relazione ad alcune squadre sportive. Ad esempio il Rubin Kazan, la squadra di calcio principale della città, l’Ak Bars Kazan, squadra di hockey sul ghiaccio e l’UNICS Kazan, la squadra principale di pallacanestro.

Anche per gli amanti dell’arte e della storia, la città ha numerosi luoghi di interesse. La cattedrale dell’Annunciazione, numerose moschee, tra cui anche la più grande del mondo, chiese, monasteri e musei rendono la città di particolare interesse architettonico e storico. Nonostante i turisti in Russia visitino principalmente Mosca e San Pietroburgo, anche Kazan offre una discreta possibilità dal punto di vista artistico.

Come si può raggiungere Kazan

Se siete curiosi di visitare Kazan, ora vi spieghiamo come raggiungere l’ottava città della Russia per popolazione.

Il modo più comune per arrivare in città è l’aereo. Infatti, basta prendere un volo con direzione l’aeroporto internazionale “Kazan”, distante dal centro cittadino 26 km. Una volta scesi in aeroporto, basta prendere l’autobus che vi porterà direttamente in città. Non pensate che siano poche le compagnie aeree che effettuano tratte per la città. Infatti, ci sono compagnie aeree come Lufthansa, Turkish Airlines, Fly Dubai ed altre che assicurano i voli.

kazan-temple

Un altro modo per raggiungere Kazan è quello di utilizzare il treno. Come fare? Potete prendere un volo per Mosca e poi da Mosca prendere il treno per la città. Come potete ben pensare, però, il viaggio è abbastanza lungo. Calcolate almeno 12-14 ore per arrivare dalla capitale della Russia alla città di Kazan.

L’opzione del treno potete usarla anche se vi trovate in altre città russe. Infatti, ci sono dei collegamenti con le principali città della Russia come San Pietroburgo, Bernaul, Volgograd e altre.

Come muoversi per Kazan

Sicuramente vi starete chiedendo come muovervi una volta raggiunta Kazan. Non preoccupatevi, ora ve lo spieghiamo.

Il primo modo semplice e ovviamente più economico è quello di muoversi a piedi. In questo modo potrete conoscere vie, piazze, moschee e monumenti della città in modo dettagliato. Se avete molto tempo a disposizione, potete rilassarvi e passeggiare senza problemi tra i quartieri della città. Soprattutto durante le belle giornate estive, è un piacere visitare a piedi la città.

Se, invece, volete spostarvi velocemente da un posto all’altro senza stancarvi dovete sapere che la città è ben fornita dal punto di vista del trasporto pubblico.

Infatti, per gli abitanti e tutti i turisti è possibile acquistare un biglietto per la linea metropolitana, gli autobus e i filobus. Per questo motivo, una volta giunti a Kazan potete scegliere il mezzo di trasporto che più preferite anche in base al luogo in cui vi trovate.

kazan

Muovendovi per la città dovete assolutamente assaggiare la cucina tipica tatàra nei locali e ristoranti della zona e visitare il museo della vita quotidiana sovietica: qui potrete vedere da vicino capi di abbigliamento d’epoca, i giocattoli usati durante l’Impero Sovietico, bigiotteria e articoli per la casa. Insomma, se volete scoprire i dettagli della cultura sovietica non dimenticate di visitare questo museo!

Nonostante la città non possa competere a livello artistico-culturale e storico con le grandi città quali San Pietroburgo e Mosca, vi consigliamo la visita in questa città russa. Ad esempio, approfittate dei Mondiali che si disputeranno a Kazan per scoprire la bellezza di questo territorio! Per non imbattersi nel freddo inverno russo, organizzate il vostro viaggio in Kazan durante la stagione estiva per poter vivere tranquillamente il vostro soggiorno.

© Riproduzione riservata
Leggi anche