Notizie.it logo

New York, 10 luoghi da non perdere assolutamente

new york luoghi

New York, città in continuo cambiamento regala sempre qualcosa di nuovo.

New York è una delle mete preferite da molti turisti ed è una città che offre praticamente tutto. Sempre in continua evoluzione e pronta a cambiare, ogni visita alla città regala qualcosa di diverso e di nuovo. Quartieri in continua trasformazione e tante ristrutturazioni pervadono la città da sempre. Nuovi musei, nuovi edifici e nuovi luoghi da scoprire. Nel 2020 la città finirà il progetto per la costruzione di Edge, l’osservatorio outdoor più alto di New York City ad Hudson Yards, all’interno di uno dei quartieri più cool della grande mela, che permetterà la visione di un panorama dell’intera metropoli da un’altezza di 395 metri. Vi proponiamo quindi 10 indirizzi da non perdere se decidete di andare a visitare New York nei prossimi mesi.

Le 10 novità di New York

Vicino al fiume Hudson, nel quartiere di Chelsea, è stato costruito un nuovo complesso di edifici in circa sei anni, diventando il più grande progetto edilizio privato degli Stati Uniti. L’Hudson Yards appunto. L’edificio più famoso è Vessel, una costruzione alta 50 metri a forma di cesto e di colore ramato. Progettata dal designer inglese Thomas Heatherwick è diventata il simbolo di Husdon Yards ed è costituita da 154 scalinate interconnesse, 2500 gradini e 80 postazioni da cui si può osservare il panorama. Sempre all’interno di Hudson Yards si trova anche The Shed, un centro d’arte e cultura caratterizzato da una struttura a conchiglia semi movibile.

Statue of Liberty Museum

Un’altra novità della grande mela è stata l’inaugurazione dello Statue of Liberty Museum, vicino alla Statua della Libertà su Liberty Island.

All’interno di questo museo i visitatori potranno scoprire la storia della statua e potranno essere inseriti in un’esperienza immersiva grazie alle gallerie e ai display interattivi per capire realmente ciò che la Lady Liberty rappresenta per il paese. Dal rooftop garden situato sopra al museo sarà possibile godersi un bellissimo panorama.

Empire Outlets

Un’altra inaugurazione è stata quella dell’Empire Outlets, il primo outlet di New York che ospiterà 100 negozi delle più grandi firme a livello mondiale, oltre a vari posti dove mangiare e passare il proprio tempo libero osservando la vista sullo skyline di Manhattan.

White Flight Center

All’interno dell’aeroporto JKF, il Terminal TWA, meglio noto come White Flight Center, è stato trasformato nel TWA Hotel, un albergo stile anni ’60.

Dopo ben 16 anni di lavori di restyling questo hotel ha aperto i battenti al pubblico. Ha 512 camere, 5000 metri quadri di spazi per conferenze e riunioni e interni di ispirazione hollywoodiana. L’iconico aereo Lockheed Constellation L-1649A Starliner è stato trasportato vicino al terminal per essere trasformato nel bar dell’hotel.

High Line Plinth

A Manhattan è stato poi esteso il parco sospeso di High Line, sorto dalle ceneri della vecchia ferrovia, che si allungherà con l’High Line Spur. Qua aprirà l’High Line Plinth, uno degli unici spazi a New York interamente dedicato a progetti artistici.

DreamWorks

Tra la 218 West e la 57th Street ha da poco aperto anche il paradiso dei bambini firmato da DreamWorks. Un grande spazio dove poter trovare giochi, sale interattive e il mondo dei Trolls, ultimo successo della casa cinematografica ispirato alle bambole di Thomas Dam.

All’interno di questo magazzino sono presenti anche vari negozi dove fare shopping e una buonissima caffetteria aperta anche ai grandi.

MoMa

Ad ottobre 2019 il MoMa (Museum of Modern Art) festeggerà il suo 90° anniversario e aprirà un nuovo spazio espositivo dove verranno esposte più opere d’arte e una nuova ala. Inoltre verrà cambiata anche la disposizione delle collezioni permanenti del museo. Per questi lavori il museo resterà chiuso per qualche mese.

Seaport District

Lo scorso anno è stato pure riaperto il Seaport District di New York, un luogo imperdibile per chi si trova nella parte Downtown di Manhattan. Tra le molte cose da vedere c’è il Pier 17, un molo di tre piani rinnovato da poco e che ospita diversi ristoranti e locali (un luogo simile in Italia può essere Corso Como 10 a Milano).

Durante le serata l’atmosfera si ravviva con buon cibo, musica dal vivo e molti altri eventi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche