Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Yosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramonto

Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: "è un'illusione ottica".

Sembra lava, ma non lo è. Agli occhi di non esperti, sembrerebbe che dalle cascate del Yosemite National Park stia cadendo della lava. Le immagini del fenomeno stanno facendo il giro dei social, ormai virali. Eppure, si tratta di un’illusione ottica. La fotografia è reale, ma l’impressione no: dalle cascate sta sempre scendendo dell’acqua, non della lava. Tuttavia, nelle fotografie scattate dagli utenti sembrerebbe proprio lava. Si tratta di un’illusione ottica eccezionale che si verifica spesso in questo particolare periodo dell’anno. Come spiegato dagli stessi esperti, il colore arancione che fa sembrare le cascate incandescenti non è altro che il riflesso della luce del Sole del tramonto sull’acqua delle cascate.
Se state pensando di partire per lo Yosemite National Park, consigliamo di consultare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Cascate di fuoco: effetto del tramonto

Un appuntamento imperdibile. Per i visitatori del parco si tratta quasi di una tradizione: tutti accorrono per federe l’effetto delle cascate di fuoco, dovuto alla luce del tramonto del sole.

Come suggerisce anche la pagina Facebook del Dipartimento degli Interni degli Stati Uniti, le “cascate di fuoco” appaiono solo con determinate condizioni del meteo. Tali requisiti si raggiungono solitamente nel mese di Febbraio e regalano ai turisti del parco uno spettacolo suggestivo, regolato dalla discesa del Sole, durante il tramonto. I fortunati che dalla giusta angolazione riescono a immortalare il fenomeno condividono poi le immagini sui social. In breve tempo quelle foto diventano virali. Gli esperti sottolineano comunque che non c’è nessun rischio per i visitatori: quella nelle foto non è lava, ma la luce del Sole del tramonto, riflessa dall’acqua.

Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramonto

Social: le cascate di fuoco sono virali

“Se riesci a coglierne l’unicità, diventa quasi un’esperienza religiosa“. Per gli utenti dei social le foto delle Horsetail Fall – le cascate del Yosemite National Park – sono ormai virali. La semplice immagine condivisa dal Dipartimento degli Interni ha già ricevuto almeno 4 mila like, con circa 1500 condivisioni e 199 commenti.

“Che cosa straordinaria da vedere… è bellissima“, ha scritto un utente, commentando l’immagine. “Di una bellezza senza paragoni“, ha scritto un altro. La maggior parte degli utenti ha scritto un proprio apprezzamento nei confronti dell’eccezionale spettacolo naturale. Uno spettacolo che può rivelarsi un esperienza quasi mistica per alcuni ed estremamente romantica per altri. C’è chi in risposta alla foto, posta un’immagine di quando ha visto lo spettacolo delle “cascate di fuoco” quando era più giovane: “Abbiamo visto per la prima volta le cascate di fuoco negli anni ’60“, ha raccontato un signore, “Purtroppo le visite in quel periodo sono state interrotte perché i fuochi da campo lì intorno erano diventati un problema per l’inquinamento, al punto da non poter più accedere all’area per godersi lo spettacolo“.

Oggi i turisti di tutto il mondo si segnano il mese di Febbraio come periodo ideale per visitare il parco e vedere le “cascate di fuoco”.

© Riproduzione riservata
Leggi anche