Notizie.it logo

Bramito del cervo: dove e quando ascoltare i cervi in amore

bramito del cervo

Sono molte le persone che amano sentire il bramito del cervo ma, ovviamente, non sempre e dovunque è possibile. Qual è, quindi, il periodo migliore per ascoltarlo e dove è possibile fare tutto ciò?

Bramito del cervo

Passeggiando nei boschi, è spesso possibile ascoltare il bramito del cervo. I parchi naturali del Trentino, ad esempio, sono perfetti per l’occasione. Il bramito del cervo è uno struggente richiamo di amore. Più questo è potente e più il maschio dimostra la propria potenza. In pratica, con questo verso, i cervi dicono agli altri maschietti di stare alla larga. Alla sera, essi intonano il proprio bramito, per conquistare le femmine. Lo fanno in fase di espirazione, come noto, più spesso nelle notti di luna piena. Ed è proprio d’autunno, quando le giornate si accorciano, che abbiamo più possibilità di ascoltarlo. Di giorno o in tarda serata, nei parchi naturali del Trentino è possibile recarsi lungo i sentieri, nel bosco inoltrato. Qui sarà più semplice ascoltare il dolce richiamo d’amore del cervo.

Vediamo, adesso, dove recarsi per ascoltarlo.

Bramito del cervo periodo

E’ questo il periodo ideale per ascoltare il bramito del cervo. Da settembre a novembre, il richiamo si fa sempre più insistente. Proprio per questo motivo, sono molte le escursioni guidate che vengono organizzate proprio in questo periodo. Il modo migliore per farlo, però, è recarsi nel bosco al tramonto o di sera. Proprio perché c’è buio, è meglio farlo con una guardia esperta, onde evitare di perdersi.

Dotandovi, inoltre, di telecamera ad infrarossi potrete anche vedere nel cuore della notte il bosco e vedere gli animali. La maggior parte delle escursioni che vengono organizzate sono piuttosto semplici, proprio perché non si possono fare arrampicate di notte. Sono, quindi, delle escursioni perfette anche per i bambini. Ma il Trentino non è certo l’unico posto da prendere in considerazione per ascoltare il bel richiamo di questo animale. In moltissimi boschi italiani lo si può fare, dal Piemonte alla Sardegna, passando per l’Appennino Tosco Emiliano, in Abruzzo e non solo.

Bramito del cervo in amore

Ogni parco nazionale italiano ha, ormai, il proprio sito internet.

Molte strutture sono anche organizzate con la possibilità di pernottamenti in hotel vicini. Se volete sentire il bramito del cervo in amore, consigliamo quindi di recarvi sul sito internet del parco nazionale che volete visitare con una guida turistica e prenotare. Quando si prenota, si consiglia di farlo con largo anticipo, proprio perché tale esperienza è molto di moda e sono tante, quindi, le persone che si prenotano per questa bella avventura tutta naturale. L’ideale è recarsi per un weekend, così da poter ammirare il bosco in tutta la sua bellezza non soltanto di notte, ma anche di giorno, per poter meglio rendersi conto delle bellezze del luogo che avete scelto per ascoltare il bramito del cervo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Weekend in Val di CorniaLa Val di Cornia si trova in Toscana nella provincia di Livorno, tra la campagna maremmana livornese e quella grossetana. Gli appassionati ...
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora